Calciomercato Liga: asse Valencia-Juventus per Gayà

Mancano poco meno di due mesi all’apertura della sessione invernale di mercato ed il calciomercato Liga potrebbe entrare, anzi entrerà nel vivo. Nonostante la finestra sia ancora lontana, le news sui possibili colpi di mercato si susseguono. Tante voci hanno riguardato le big spagnole, da sempre molto attive sul mercato e tra le mete più ambite dai giocatori. Ecco una breve carrellata dei principali rumors riguardanti i club iberici.

Aggiornamento 10/01 Calciomercato Liga

La Juventus vuole ingaggiare José Gayà dal Valencia. I bianconeri, infatti, sono molto interessati all’acquisto del terzino sinistro spagnolo. Per averlo, la dirigenza della Vecchia Signora sarebbe pronta a mettere sul piatto il cartellino di Stefano Sturaro.

Il Real Madrid prenderà Kepa Arrizabalaga, ma non a gennaio. La dirigenza dei blancos, infatti, ha deciso di rinviare all’estate l’arrivo del giovane estremo difensore spagnolo. Zinedine Zidane, tecnico del Real, ha infatti detto di non volere acquisti invernali.

Nel frattempo, i blancos continuano a monitorare la situazione di Eden Hazard. Il fuoriclasse belga, infatti, non ha accettato l’offerta di rinnovo proposta dal Chelsea. Secondo indiscrezioni, il suo entourage avrebbe già avviato contatti con la dirigenza madrilena.

Il Barcellona, dopo aver acquistato Philippe Coutinho, saluta Arda Turan. Il centrocampista turco, infatti, ha accettato l’offerta dell’Istanbul Basaksehir. Si tratta della squadra del quartiere del giocatore, che quindi saluta i blaugrana e torna in Turchia.

Un altro giocatore che quasi certamente partirà è Gerard Deulofeu. L’arrivo di Coutinho e il rientro di Ousmane Dembelé, infatti, lo escludono di fatto dalle rotazioni. Di conseguenza l’esterno spagnolo potrebbe partire, con il Napoli in pole e l’Inter alla finestra.

In uscita anche Rafinha, che in questo avvio di stagione ha giocato molto poco. Sulle sue tracce ci sono l’Inter, che è da tempo sul giocatore, e il Celta Vigo. Il club spagnolo, che lo ha avuto in prestito nella stagione 2013-14, è pronto a provare a strappare un nuovo prestito al Barcellona.

Dalla Spagna arrivano voci sul conto di André Gomes. Secondo le ultime indiscrezioni, il centrocampista portoghese avrebbe intenzione di lasciare il Barcellona. Il suo scarso minutaggio mette a rischio la convocazione per il Mondiale in Russia, e il centrocampista vuole giocare di più.

In entrata, invece, il Barcellona è a un passo dall’ingaggio di Yerry Mina. Il difensore colombiano, che milita nel Palmeiras, è destinato ad arrivare per circa 14 milioni di euro. Il giocatore è atteso nelle prossime ore a Barcellona per visite mediche e firma del contratto.

Alberto Bueno, centravanti spagnolo, è un nuovo giocatore del Malaga. L’attaccante arriva dal Porto, che lo ha ceduto in prestito secco fino a fine stagione. Per lui, cresciuto nelle giovanili del Real Madrid, si tratta del ritorno in patria dopo i prestiti a Granada e Leganés.

 

Aggiornamento 03/01 Calciomercato Liga

Il Siviglia vuole tentare di prendersi Gerard Deulofeu. L’esterno spagnolo del Barcellona non sta trovando molto spazio in Catalogna. Nonostante l’infortunio di Ousmane Dembelé, l’ex giocatore del Milan gioca col contagocce. Di conseguenza, gli andalusi sono pronti a provare a riportarlo a Siviglia.

Il Liverpool fissa il prezzo per Philippe Coutinho, promesso sposo del Barcellona. Per avere il fuoriclasse brasiliano, infatti, i blaugrana dovranno versare nelle casse dei Reds almeno 100 milioni di sterline. Niente contropartite tecniche, niente pagamento a rate: subito.

Rafa Mir, giovanissimo centravanti del Valencia, non andrà al Real Madrid. I blancos, infatti, hanno deciso di non rilanciare l’offerta per il giocatore. Di conseguenza, Mir andrà al Wolverhampton, che negli scorsi giorni aveva superato i campioni d’Europa nella corsa a Mir.

Luciano Vietto è molto vicino all’approdo al Valencia. Il Che è fiducioso di poter ingaggiare l’attaccante argentino, in uscita dall’Atletico Madrid. La formula del trasferimento sarà un prestito oneroso, a 2 milioni di euro, con riscatto fissato a 13,5 in estate.

Sempre il Che cerca di riscattare il prima possibile Gonçalo Guedes. L’esterno portoghese, autore di grandi prestazioni in questo avvio di stagione, è nel mirino delle big europee. Di conseguenza, il Valencia vuole averlo a titolo definitivo ma il PSG chiede 40 milioni di euro.

Il Watford è vigile su Vicente Guaita, portiere del Getafe. Il contratto dell’estremo difensore spagnolo scadrà in estate, ma il giocatore ha anche una clausola rescissoria. Se vorranno portarselo a casa subito, gli Hornets dovranno sborsare 9 milioni di euro.

Jonny, terzino sinistro del Celta Vigo, interessa al Leicester. Claude Puel, infatti, ha individuato nel laterale sinistro spagnolo un possibile rinforzo per la sua rosa. Jonny, a contratto fino al 2019, ha una clausola rescissoria di 18 milioni di euro.

Sandro Ramirez, centravanti in forza all’Everton, è finito nel mirino del Siviglia. L’attaccante spagnolo, messo ai margini della squadra, è un sicuro partente di gennaio. Sulle sue tracce, oltre agli andalusi, c’è anche il Valencia, che era dato per molto vicino al giocatore.

Il Real Betis sfida il Manchester United per Lucas Moura. Il trequartista brasiliano, che al Paris Saint-Germain trova poco spazio, piace molto alla squadra andalusa. I dirigenti del Betis sono fiduciosi, ma la concorrenza dei Red Devils potrebbe essere insormontabile.

Aggiornamento 27/12 Calciomercato Liga

Il Barcellona si lancia nella corsa a Stefan De Vrij. Il difensore olandese della Lazio, infatti, non ha alcuna intenzione di rinnovare con il club biancoceleste. Di conseguenza, diverse big si sono inserite e sperano di poterlo avere. I blaugrana sarebbero in pole, seguiti da Inter e Liverpool.

I catalani sono pronti ad affondare nuovamente il colpo per Philippe Coutinho. Il trequartista del Liverpool, da tempo nel mirino del club blaugrana, è sempre l’obiettivo numero uno. Finora i Reds hanno sempre rifiutato le proposte, ma potrebbero cedere.

Sempre sul fronte in entrata, sarà sfida con il Manchester United per Umaro Embalo. Il gioiellino del Benfica, infatti, è finito nel mirino della capolista della Liga. Su di lui è però forte il pressing dei Red Devils, da tempo interessati al giocatore. La valutazione di Embalo è di 18 milioni di euro.

In uscita dal Barça c’è Gerard Deulofeu. L’esterno spagnolo, infatti, è finito da tempo nel mirino dell’Inter. I nerazzurri sarebbero vicinissimi all’accordo con il giocatore. Per averlo, la dirigenza meneghina sarebbe pronta a pagare 30 milioni di euro.

Un altro nome che è vicino all’addio al Barcellona è Arda Turan. Il centrocampista turco, messo ai margini del progetto da Ernesto Valverde, partirà sicuramente a gennaio. In pole su di lui c’è il Besiktas, pronto a un investimento importante per aggiudicarselo.

Il Real Madrid, reduce dalla sconfitta nel Clasico, punta ad acquistare Paulo Dybala. L’attaccante della Juventus, accostato anche al Manchester United, piace molto ai blancos. Di conseguenza, Florentino Perez sarebbe pronto a fare un’offerta per strapparlo ai bianconeri.

I blancos sono pronti a sfidare i Red Devils anche per un giovanissimo difensore. Si tratta di Ryan Sessegnon, terzino sinistro classe 2000 in forza al Fulham. Il giocatore piace moltissimo alla dirigenza, e si vuole tentare l’offerta per battere la concorrenza dello United.

In uscita dal Real Madrid sembra esserci Keylor Navas. Secondo i media spagnoli, infatti, l’estremo difensore costaricense avrebbe chiesto di essere ceduto al Milan. L’eventuale arrivo di Navas comporterebbe l’addio di Gianluigi Donnarumma, dato in uscita dai rossoneri.

Gonçalo Guedes, esterno portoghese del Valencia, è nel mirino di Inter e Juventus. Le prestazioni del giocatore, in prestito dal PSG ma che sarà riscattato dal Che, ha attratto l’interesse delle due compagini. Il giocatore, però, si dice felice di essere al Valencia.

Il Che è vicino anche all’acquisto di Sandro Ramirez. Il centravanti spagnolo, che all’Everton non ha mai trovato spazio, sarebbe già pronto a tornare in Spagna. A soli sei mesi dall’addio al Malaga, l’attaccante iberico sarebbe vicinissimo al ritorno in patria.

L’Atletico Madrid potrebbe dover salutare Yannick Ferreira-Carrasco. L’esterno offensivo belga, infatti, ha attratto l’interesse di diverse big inglesi. Sulle sue tracce ci sono Chelsea, Liverpool e Arsenal, pronte a darsi battaglia per aggiudicarsi il giocatore dei colchoneros.

Sime Vrsaljko, terzino destro dell’Atletico, si allontana dal Napoli. L’offerta presentata nelle scorse ore dai partenopei, infatti, è stata rifiutata dalla dirigenza del club madrileno. Il club, già da tempo, ha fatto sapere di puntare molto sul laterale croato.

Il Siviglia è alle prese con il nodo allenatore dopo l’esonero di Eduardo Berizzo. Dopo la separazione, avvenuta quasi a sorpresa, con il tecnico argentino, si valutano i sostituti. Tra i candidati alla panchina del club andaluso ci sono Walter Mazzarri e Vincenzo Montella.

Il club andaluso potrebbe piazzare due colpi ‘di ritorno’. Il primo sarebbe Aleix Vidal, che al Barcellona non trova spazio e potrebbe partire a gennaio. Il secondo sarebbe Stevan Jovetic, che al Monaco non ha convinto e potrebbe tornare a Siviglia.

In uscita, si continua a monitorare la situazione di Steven N’Zonzi. Il centrocampista francese, che con Berizzo non trovava spazio, potrebbe restare dopo l’esonero del tecnico argentino. Sulle sue tracce, però, ci sono soprattutto l’Arsenal e l’Everton.

 

Aggiornamento 20/12 Calciomercato Liga

Si avvicina sempre di più l’addio di Javier Mascherano al Barcellona. Il jolly argentino, infatti, è a un passo dall’approdo all’Hebei Fortune. C’è già l’intesa tra i due club, così come c’è l’accordo anche con il giocatore. Una volta che il Barça recupererà Samuel Umtiti, Mascherano potrà volare in Cina.

Per rimpiazzare Mascherano, i catalani stanno pensando a Daley Blind. Il terzino olandese, che milita nel Manchester United, sembra essere a un passo dall’approdo nella Liga. Su di lui si sono mosse anche Inter e Juventus, interessati all’ingaggio del jolly.

Il Valencia ha raggiunto l’accordo con il PSG per Gonçalo Guedes. Per avere a titolo definitivo l’esterno portoghese, il Che verserà 35 milioni di euro nelle casse del club parigino. Missione compiuta per il club spagnolo, che puntava a riscattare il giocatore.

Sime Vrsaljko è destinato a rimanere all’Atletico Madrid. Parola del presidente dei colchoneros, Enrique Cerezo. Cerezo ha detto che l’Atletico non ha alcuna intenzione di privarsi del terzino croato. Il giocatore, infatti, è fondamentale per il progetto di Diego Simeone.

Il Real Madrid punta ad acquistare Dele Alli. Il trequartista del Tottenham, infatti, piace molto alla dirigenza dei blancos e si prova il colpo. Per arrivare ad Alli, Florentino Perez è pronto a inserire nella trattativa Mateo Kovacic. Sul croato, però, c’è l’interesse del Manchester United.

Walter Montoya, centrocampista del Siviglia, potrebbe andarsene a gennaio. Il giocatore argentino si è lamentato dello scarso utilizzo da parte dell’allenatore, Eduardo Berizzo. Di conseguenza, è probabile che Montoya lasci l’Andalusia dopo soli sei mesi.

 

Aggiornamento 13/12 Calciomercato Liga

Il Real Madrid continua ad essere in apprensione per la saga Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese, infatti, avrebbe rifiutato nuovamente l’offerta di rinnovo. C’è addirittura chi ipotizza che il vincitore del Pallone d’Oro voglia abbassare la propria clausola rescissoria.

Nel frattempo, il Real si guarda intorno e ha puntato Mohamed Salah. L’esterno egiziano, autore di un ottimo avvio di stagione con il Liverpool, piace molto alla dirigenza. Per lui è pronta un’offerta che comprende, oltre a una somma cash, il cartellino di Lucas Vazquez.

Per la questione portiere, sembra tramontare l’ipotesi Gigio Donnarumma. I blancos, infatti, avrebbero deciso di puntare ad acquistare Kepa Arrizabalaga. L’estremo difensore dell’Athletic Bilbao, quindi, è il candidato principale a difendere la porta del Real.

Il Barcellona, con ogni probabilità, prenderà Philippe Coutinho. Sembra improbabile, però, che ciò avvenga a gennaio. I blaugrana e il Liverpool, infatti, avrebbero stipulato una sorta di ‘patto’. Il Barça lascerà Coutinho ai Reds fino a fine stagione, e a giugno lo potrà acquistare.

Per fare posto al brasiliano, il Barcellona conta di completare alcune cessioni. In primis Arda Turan, da tempo in rotta con il club. Ma anche Javier Mascherano, che sembra vicino all’approdo in Cina a gennaio. E ancora Gerard Deulofeu, che piace al Napoli, e Aleix Vidal. Infine, sarebbe sul piede di partenza anche Rafinha.

Un’indiscrezione dalla Spagna vuole un trasferimento clamoroso. Se il Barcellona dovesse arrivare a prendere Antoine Griezmann, Luis Suarez potrebbe lasciare i blaugrana. Per il centravanti uruguayano, in tal caso, sarebbe possibile un ritorno all’Ajax.

Nemanja Maksimovic, centrocampista serbo del Valencia, potrebbe lasciare il Che già a gennaio. Poco utilizzato da Marcelino, il mediano sta considerando l’ipotesi di cambiare casacca. Su di lui ci sono altri tre club della Liga: il Getafe, l’Alavés e il Malaga.

Fernando Torres, centravanti dell’Atletico Madrid, rimarrà ai colchoneros fino a fine stagione. Nonostante l’arrivo di Diego Costa a gennaio, l’attaccante spagnolo non si muoverà da Madrid. A giugno, poi, deciderà se restare ancora oppure se tentare una nuova avventura.

I colchoneros, inoltre, devono guardarsi dall’assalto del Paris Saint-Germain a Jan Oblak. L’estremo portiere sloveno, infatti, piace molto alla dirigenza del club parigino. Di conseguenza, sarebbe pronta per lui un’offerta già a gennaio. L’Atletico, però, ha intenzione di resistere.

Steven N’Zonzi, centrocampista in uscita dal Siviglia, è a un passo dall’Arsenal. I Gunners, infatti, avrebbero raggiunto l’accordo con il club andaluso per l’acquisto del francese. N’Zonzi, in rotta con il club, passerà quindi in Premier League per 40 milioni di euro.

Aggiornamento 06/12 Calciomercato Liga

La Juventus piomba su José Luis Gayà. Il terzino sinistro spagnolo, che milita nel Valencia, è l’ultimo laterale difensivo finito nel mirino dei bianconeri. Le prestazioni tutt’altro che convincenti di Alex Sandro, infatti, obbligano la dirigenza a guardarsi intorno.

Il Siviglia lavora al riscatto di Johannes Geis. Il centrocampista tedesco, arrivato in estate in prestito dallo Schalke 04, è stato titolare fisso nello scacchiere di Eduardo Berizzo. Per questo il club lavora per il riscatto del giocatore, per il quale lo Schalke vuole 10 milioni di euro.

La compagine andalusa, inoltre, si appresta a dare il benvenuto a Guilherme Arana. Il terzino brasiliano, arrivato dal Corinthians, sarà in Spagna a giorni per ufficializzare il suo trasferimento. Parola di José Castro, presidente del club andaluso.

Chi invece potrebbe lasciare Siviglia a breve è Steven N’Zonzi. Il centrocampista francese, infatti, è in rotta con la dirigenza andalusa e ha fatto sapere che se ne andrà a gennaio. Su di lui ci sono la Juventus, che da tempo lo osserva, ma anche Arsenal ed Everton.

Il Torino avrebbe chiesto Simone Zaza al Valencia. L’attaccante italiano, autore di ottime prestazioni con la maglia del Che, è finito nel mirino dei granata. Tuttavia, è difficile se non impossibile vedere il trasferimento di Zaza da Valencia, viste le sue performance.

Sempre in casa Valencia, si complica la trattativa per trattenere Gonçalo Guedes. Il Paris Saint-Germain, infatti, sembra fortemente intenzionato a riprendersi il giocatore. Il club parigino non sembra quindi disposto a cedere a titolo definitivo il giocatore portoghese.

Fyodor Smolov, attaccante del Krasnodar, è stato accostato nelle ultime ore al Real Madrid. Lo stesso centravanti russo ha parlato proprio a questo proposito. Smolov ha detto che, se i blancos dovessero chiamare, sarebbe disposto ad andare a giocare a Madrid anche gratis.

Mateo Kovacic allontana le voci che vogliono Mauro Icardi accostato al Real Madrid. L’ex centrocampista dell’Inter, ora ai blancos, dice che alla sua squadra non serve il centravanti argentino. Nel ruolo di attaccante, infatti, il Real ha già a disposizione Karim Benzema.

Un altro degli obiettivi del Real Madrid per l’attacco sarebbe Timo Werner. Il giovane attaccante del Lipsia, protagonista di grandi prestazioni nella passata stagione, è finito nel mirino di Zinedine Zidane. L’allenatore, infatti, vuole un nuovo centravanti.

 

Aggiornamento 29/11 Calciomercato Liga

Sime Vrsaljko vuole lasciare l’Atletico Madrid. Secondo la stampa spagnola, infatti, il terzino destro croato avrebbe chiesto la cessione. Alla base di questa richiesta, il desiderio di Vrsaljko di provare una nuova sfida. Su di lui in pole c’è il Napoli, con la Juventus più defilata.

I colchoneros studiano già i possibili sostituti di Vrsaljko. Il nome principale che si è fatto nelle ultime ore è quello di Thomas Meunier. Il laterale belga, chiuso da Dani Alves al Paris Saint-Germain, sembra pronto ad andarsene da Parigi. Diego Simeone è pronto ad accoglierlo a braccia aperte.

Kiko Casilla sarebbe vicinissimo ad essere ceduto a gennaio. Zinedine Zidane, infatti, avrebbe individuato nell’estremo difensore spagnolo il responsabile delle ultime pessime prestazioni difensive. L’allenatore francese, quindi, potrebbe dover cercare anche un nuovo portiere.

Il nome del portiere che andrebbe a prendere il posto di Casilla è quello di Kepa Arrizabalaga. Il giovane estremo difensore spagnolo, che milita nell’Athletic Bilbao, piace molto ai blancos. Tuttavia, su di lui ci sono tante big, tra cui anche Manchester United e Juventus.

Nicolas Gaitan, centrocampista offensivo argentino, sarebbe vicinissimo a tornare al Benfica. Il giocatore non trova spazio, Diego Simeone lo considera poco e quindi l’addio sembra inevitabile. Molto probabile che le strade di Gaitan e dell’Atletico Madrid si separino a gennaio.

Proprio il Benfica sembra pronto a ‘restituire’ Douglas al Barcellona già a gennaio. Il terzino destro brasiliano, infatti, non ha convinto in Portogallo e sembra destinato a rientrare in Catalogna. Difficile che resti in Spagna, viste le buonissime prestazioni di Nelson Semedo.

Il Celta Vigo rischia di perdere uno dei suoi pezzi pregiati. L’attaccante Maxi Gomez, infatti, sarebbe vicinissimo alla cessione nella sessione invernale. L’interesse di club cinesi, pronti a un’offerta importante, basterebbe a convincere la compagine spagnola.

Il Real Madrid cerca rinforzi in difesa, e il nome nuovo è quello di David Luiz. Il centrale brasiliano, in forza al Chelsea, non è in ottimi rapporti con il manager Antonio Conte. In caso di forcing dei blancos, è molto probabile che Conte lo lasci partire.

Il Barcellona ha messo gli occhi su Arthur. Il giovanissimo centrocampista brasiliano, che milita nel Gremio, piace moltissimo alla dirigenza blaugrana. Il Barça sarebbe quindi pronto a sbaragliare la concorrenza per il gioiellino del club carioca.

Aggiornamento 21-11 Calciomercato Liga

Spunta un nuovo nome per la possibile successione di Zinedine Zidane sulla panchina del Real Madrid. Si tratta di Joachim Loew, commissario tecnico della nazionale tedesca. Loew è sul taccuino dei blancos, a cui non è piaciuto l’avvio di stagione stentato.

Arda Turan è sempre più vicino all’addio al Barcellona. Il centrocampista turco, fuori dal progetto del tecnico Ernesto Valverde, partirà con ogni probabilità nella prossima sessione di mercato. Turan vorrebbe lasciare i blaugrana per avere più spazio.

Il Real Madrid tenta di strappare Sergio Aguero al Manchester City. Il Kun, ex giocatore dell’Atletico Madrid, potrebbe approdare all’altra squadra di Madrid. Per lui i blancos avrebbero pronta un’offerta da 60 milioni di sterline per convincere i Citizens.

 

Aggiornamento 19-11 Calciomercato Liga

José Callejon, esterno del Napoli, non esclude un ritorno in Liga in futuro. Lo spagnolo, tra gli elementi fondamentali della capolista della Serie A, ha detto che vorrebbe giocare nel Granada in futuro. Tuttavia, si è detto felice di essere al Napoli. Su di lui c’è anche l’interesse del Barcellona.

Nel frattempo i partenopei si lanciano su un nuovo obiettivo per le fasce difensive: Aaron Martin. Il terzino sinistro spagnolo, che milita nell’Espanyol, piace molto e il ds Riccardo Bigon potrebbe tentare un’offerta. Il prezzo però spaventa: 30 milioni di euro.

Aggiornamento 16-11 Calciomercato Liga – SERA

Guilherme Arana è a un passo dal trasferimento al Siviglia. Il terzino sinistro brasiliano, che milita nel Corinthians, ha fatto sapere di essere in procinto di approdare al club andaluso. Bruciata, quindi, la concorrenza dell’Inter, che era da tempo sul giocatore.

Il Barcellona è pronto a versare la clausola rescissoria di Antoine Griezmann. Per battere l’agguerrita concorrenza del Manchester United, i blaugrana pagheranno i 100 milioni previsti dalla clausola che si attiverà a giugno. Fino ad allora, però, la clausola sarà di 200 milioni di euro.

Il Real Madrid ha una concorrente per Kepa Arrizabalaga: la Juventus. Il portiere dell’Athletic Bilbao, infatti, è l’ultimo nome che i bianconeri hanno visionato come possibile erede di Gianluigi Buffon. I blancos, però, sono fortemente interessati a ingaggiare Arrizabalaga.

Jack Wilshere, centrocampista dell’Arsenal, è finito nel mirino del Betis Siviglia. Il club andaluso è pronto a fare un tentativo per portare il giocatore in Spagna. Resta da superare la resistenza dei Gunners, che non sembrano voler cedere il loro centrocampista.

Milan Skriniar respinge le voci che lo vogliono vicino al trasferimento al Barcellona. Il difensore slovacco, perno della difesa dell’Inter, ha fatto sapere di voler continuare la sua esperienza a Milano. Rispedito al mittente, quindi, l’interesse dei blaugrana.

 

Aggiornamento 15-11 Calciomercato Liga – POMERIGGIO

Denis Suarez ha intenzione di rimanere al Barcellona. L’esterno spagnolo, nonostante abbia giocato poco in questo avvio di stagione, ha intenzione di giocarsi le sue carte in Catalogna. Sfumata, quindi, l’ipotesi Napoli, che da tempo segue il giocatore.

Il Real Madrid è alla ricerca di un attaccante per sopperire all’eventuale partenza di Karim Benzema. L’ultimo nome che è finito sul taccuino dei blancos è quello di Andrea Belotti. Il centravanti azzurro del Torino è considerato, insieme a Harry Kane del Tottenham, il profilo ideale.

Casemiro, elemento fondamentale del centrocampo del Real, parla del possibile arrivo del connazionale Neymar. Il centrocampista carioca ha detto che gli piacerebbe giocare insieme a O’Ney, definendolo un crack. Tuttavia, ha anche sottolineato che il fuoriclasse è felice al PSG.

Il Valencia vuole a tutti i costi riscattare Geoffrey Kondogbia. Il centrocampista francese, che è in prestito con diritto di riscatto dall’Inter, ha convinto tutti in questo avvio di stagione. Il club, però, ha problemi con il Fair Play Finanziario e potrebbe dover rinunciare a Kondogbia. In tal caso, il centrocampista tornerebbe in Italia.

L’Atletico Madrid punta a rinforzare il suo centrocampo, e l’ultimo nome è quello di Lucas Torreira. Il regista della Sampdoria, infatti, è seguito con molta attenzione dal tecnico dei colchoneros, Diego Simeone. Torreira, però, ha fatto sapere di voler restare a Genova.

Su Leon Goretzka, obiettivo del Barcellona, c’è un’accelerata della Juventus. I bianconeri provano a bruciare la concorrenza dei blaugrana per il centrocampista dello Schalke 04, in scadenza a giugno. I catalani restano comunque in pole per aggiudicarsi Goretzka.

Aggiornamento 14-11 Calciomercato Liga – SERA

Sarebbe a un passo il rinnovo del contratto di Jan Oblak con l’Atletico Madrid. L’estremo difensore sloveno, infatti, sarebbe vicino a prolungare il suo accordo con i colchoneros. Con il rinnovo arriverebbe anche una nuova clausola rescissoria di 200 milioni di euro.

Lionel Messi, che in estate ha firmato il rinnovo con il Barcellona, resterà in blaugrana a vita. A dirlo è il presidente della Liga, Javier Tebas, che ha detto che la Pulce ha siglato un nuovo accordo. Questo nuovo contratto, però, lo lega al Barcellona fino a fine carriera.

Il Barcellona, inoltre, sarebbe a un passo dall’ingaggio di un gioiellino del PSG. Si tratta di Yacine Adli, centrocampista in scadenza di contratto con la compagine parigina. Su Adli c’è anche il Manchester City, ma il trasferimento in Spagna sarebbe a un passo.

Aggiornamento 14-11 Calciomercato Liga – MATTINO

Il Real Madrid potrebbe salutare il suo giocatore simbolo: Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese, infatti, avrebbe chiesto di essere ceduto la prossima estate. Florentino Perez avrebbe rifiutato subito, ma intanto il Manchester United continua a sognare il clamoroso ritorno.

In uscita dai blancos c’è anche Gareth Bale. L’esterno gallese, che non ha mai impressionato con la camiseta blanca, è nella lista dei probabili partenti. Su di lui, oltre al Manchester United, ci sono anche Chelsea e Tottenham. Il Real ha abbassato le sue pretese e ora chiede 69 milioni di sterline.

Il Barcellona sarebbe a un passo da Antoine Griezmann. L’attaccante dell’Atletico Madrid, protagonista di un avvio di stagione altalenante, sarebbe in partenza da Madrid. Su di lui ci sono Manchester United e PSG, ma i blaugrana sono in vantaggio e avrebbero già l’accordo per il trasferimento in estate.

 

Aggiornamento 13-11 Calciomercato Liga – MATTINO

Il Manchester United pronto ad aprire il libretto degli assegni per accaparrarsi Marco Asensio, stella emergente del Real Madrid. La cifra riportata da Don Balon è di circa 200 milioni. José Mourinho lo vuole a Manchester, e per farlo è disposto a fare follie. Per il giocatore pronto un ingaggio da 27 milioni di euro a stagione.

Real Madrid e Barcellona potrebbero perdere la corsa a Leon Goretzka. Il centrocampista dello Schalke 04, che va in scadenza a giugno, preferisce un trasferimento in Premier League. Su di lui ci sono, oltre a blancos e blaugrana, Arsenal, Chelsea e Liverpool.

Un altro obiettivo che potrebbe non approdare nella Liga è Philippe Coutinho. Il trequartista brasiliano, accostato da mesi al Barcellona, ha fatto sapere di essere felice al Liverpool. Di conseguenza, il Barça potrebbe dover rimandare l’assalto a Coutinho all’estate.

Sta per sfumare, sempre per il Barcellona, anche Nabil Fekir. Sul francese del Lione, infatti, c’è stata un’accelerata decisa dell’Arsenal, pronto a chiudere l’affare. Al club francese andrebbero 60 milioni di sterline. I Gunners, infatti, devono sopperire alle probabili partenze di Alexis Sanchez e Mesut Ozil.

Qui Barcellona

La parola d’ordine, fin dal 3 agosto, è stata una sola: trovare il sostituto di Neymar. La perdita dell’asso brasiliano, che ha scelto il PSG, non è ancora stata colmata. Ousmane Dembelé, arrivato verso la fine della sessione per 105 milioni, ha giocato poco a causa di un infortunio. Tuttavia, l’addio di Neymar ha fatto si che Lionel Messi si prendesse sulle spalle la squadra. Finora i risultati danno ragione ai catalani, visto che comandano la classifica in Liga e sono primi anche nel girone di Champions League.

Per quanto riguarda il mercato, il grande obiettivo è Philippe Coutinho. Sono stati fatti diversi tentativi per l’asso brasiliano del Liverpool, tutti andati a vuoto. Di recente Neymar ha provato a convincerlo a raggiungerlo in Francia, senza successo. Coutinho vuole il Barcellona, anche se la resistenza dei Reds è strenua. Un obiettivo più abbordabile è senza dubbio Nabil Fekir del Lione. Il francese ha fatto sapere di essere disposto a trasferirsi in Spagna, e i catalani ci pensano seriamente. Infine Thiago Alcantara, del Bayern Monaco, non ha escluso un suo ritorno al Barcellona.

Capitolo cessioni: a gennaio partirà sicuramente qualcuno. I principali indiziati sono Arda Turan, Denis Suarez e Rafinha. Il primo, in rotta con il club da diverso tempo, sembra destinato al ritorno al Galatasaray. Su Suarez c’è l’interesse del Napoli, che già lo ha cercato in estate. Rafinha, invece, è stato offerto alla Juventus e piace molto al Milan. Anche Javier Mascherano è sulla lista dei partenti, ma il suo addio avverrebbe a giugno. Per lui ipotesi PSG oppure un ritorno in Argentina.

Calciomercato Liga: qui Real Madrid

Asensio Real Madrid Calciomercato Liga

Asensio Real Madrid: uno dei nomi caldi del calciomercato Liga. Già cercato dallo United è stato blindato dalla squadra di Madrid. Resterà al suo posto?

Dopo la Supercoppa Europea vinta contro il Manchester United sembrava che il Real Madrid fosse pronto a dominare. Invece da lì in poi le prestazioni sono state tutt’altro che buone. I campioni di Spagna e d’Europa in carica hanno fatto molta fatica in queste prime gare. Ne sono la testimonianza gli 8 punti di distacco, rimediati in 11 partite di campionato, dal Barcellona. Nell’ultima gara di Champions League, inoltre, i blancos hanno preso tre sberle dal Tottenham.

Il Real, quindi, studia le contromisure. L’ipotesi più clamorosa sarebbe il ritorno in Spagna di Neymar. I blancos ci stanno pensando seriamente, e il brasiliano sembra non gradire il campionato francese. Questo potrebbe portare a un clamoroso ritorno in Spagna, ma a Madrid. Piacciono anche Harry Kane e Dele Alli, entrambi del Tottenham. Pronta un’offerta per i due, ma molto probabilmente se ne riparlerà a giugno. Resta vivo l’interesse per David De Gea, portiere del Manchester United. Anche per l’estremo difensore spagnolo il discorso è rimandato all’estate.

Sul fronte delle cessioni, ci potrebbero essere delle partenze illustri. In primis quella di Gareth Bale, che non ha mai convinto pienamente la dirigenza del club. Su di lui diversi club inglesi, con il Manchester United in pole. Al Chelsea piace il fuoriclasse Isco, di cui Alvaro Morata ha tessuto le lodi. Difficile che lo spagnolo si muova da Madrid, a meno che non arrivi un’offerta irrinunciabile. In uscita anche Raphael Varane, centrale difensivo francese che piace molto a José Mourinho. Questo potrebbe portare lo Special One a provare a ingaggiarlo.

Calciomercato Liga: Qui Atletico Madrid

Antoine Griezmann dell'Atletico Madrid, pronto ad accendere il calciomercato liga dalla sessione invernale?

Antoine Griezmann dell’Atletico Madrid, pronto ad accendere il calciomercato liga dalla sessione invernale?

Avvio di stagione difficile anche per l’Atletico Madrid, che fino a qui ha faticato parecchio. In Liga sono quarti, a pari punti con il Real, a 8 punti dal Barcellona. Disastrosa la situazione in Champions League, con 3 punti in quattro gare e l’eliminazione a un passo. Il doppio pareggio contro il Qarabag è la fotografia del pessimo avvio dei colchoneros.

Diego Simeone deve intervenire per forza di cose sul mercato. Si è fatto il nome di Dries Mertens, attaccante del Napoli. Per lui i colchoneros sono pronti a offrire 30 milioni di euro. Forte anche l’interesse per Ander Herrera, centrocampista del Manchester United. Simeone stravede per lui e sarebbe pronto a portarlo nella Liga. A gennaio, quando terminerà il blocco del mercato, arriverà anche Diego Costa. Il centravanti spagnolo è una sicura boccata d’ossigeno per l’Atletico.

Diversi i rumors riguardanti le possibili uscite. In primis Antoine Griezmann, corteggiato da tempo dal Manchester United. José Mourinho vorrebbe portarlo in Inghilterra già a gennaio. Al Napoli interessa molto Sime Vrsaljko, per il quale è stato però respinto l’assalto dei partenopei. José Gimenez, centrale difensivo uruguayano, piace molto a Juventus e Manchester United, con i bianconeri in pole. Infine, potrebbe partire anche la leggenda Fernando Torres. El Nino, che sarebbe chiuso dall’arrivo di Diego Costa, potrebbe approdare in MLS oppure nella Super League cinese.

 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.