SPAL-Milan probabili formazioni, infortunati, quote e streaming

SPAL-Milan probabili formazioni e non solo. Infortunati, quote e streaming del match che si terrà domani pomeriggio. Impegno al sabato per i rossoneri, che giovedì saranno impegnati nell’andata dei sedicesimi di Europa League. Come vedere il match? Dove trovare le quote dei bookmakers? Noi vi daremo tutte le risposte che cercate.

Come arriva al match la SPAL

Situazione di classifica non proprio felice, quella della compagine emiliana. Gli uomini di Leonardo Semplici non vincono in campionato dal 17 dicembre dello scorso anno. Dopo il successo ottenuto contro il Benevento, sono arrivati tre pareggi e tre sconfitte, l’ultima contro il Cagliari. Questo ha permesso al Crotone di superare la SPAL, che ora quindi occupa il terzultimo posto in classifica.

Come arriva al match il Milan

I rossoneri sono in ripresa, e hanno una striscia positiva che dura da cinque giornate. La cura Rino Gattuso sembra dare i frutti sperati, e i risultati arrivano. Nell’ultimo turno, però, l’Udinese dell’ex Massimo Oddo ha inchiodato il Milan sul pari. La sesta posizione, occupata dalla Sampdoria, dista però soltanto tre lunghezze. Nulla di irrecuperabile, quindi, ma si è ben lontani dalla lotta per l’accesso alla Champions League.

SPAL-Milan orario

Il match tra SPAL e Milan è valido per la ventiquattresima giornata di Serie A. Si terrà domani pomeriggio, alle ore 15, allo stadio Paolo Mazza di Ferrara. All’andata, a San Siro, ci sono stati oltre 45mila spettatori. Il pubblico di questo match, per forza di cose, sarà molto meno numeroso.

SPAL-Milan streaming

Come vedere il match di domani pomeriggio tra SPAL e Milan? La partita sarà trasmessa, come di consueto, in esclusiva per gli abbonati alle piattaforme digitali. I clienti di Mediaset Premium e Sky, infatti, potranno vedere la gara in chiaro e anche in HD. Sintonizzate i vostri decoder sui canali di sport e calcio, mettetevi comodi e godetevi lo spettacolo!

Se non avete un decoder o una tessera Premium, non disperate. C’è una soluzione anche per voi. Internet, come al solito, mette a disposizione una serie infinita di siti di streaming. Tra questi il più celebre è senza ombra di dubbio Rojadirecta, che consente la visione delle partite attraverso diversi canali. Un altro sito molto gettonato è First Row, molto simile a Rojadirecta. In ogni caso si tratta di soluzioni illegali, e ne sconsigliamo l’utilizzo proprio per questo motivo.

SPAL-Milan indisponibili

Francesco Vicari, assente contro il Milan per squalifica

Tre assenti per parte per la sfida del Paolo Mazza. I padroni di casa dovranno fare a meno del centrale Vicari, che dovrà scontare un turno di squalifica. Assenti anche Konaté, frattura al piede, e Borriello, uno degli ex di turno. Il centravanti campano, infatti, sta facendo i conti con un ematoma muscolare. Nei rossoneri mancherà lo squalificato Calabria, espulso contro l’Udinese. Mancheranno anche il lungodegente Conti, che rientrerà il mese prossimo, e Storari. Anche per il portiere, però, il rientro è vicino.

SPAL-Milan quote

Vi servono le quote dei bookmakers per il match tra SPAL e Milan? Nessun problema, abbiamo pensato anche a questo. Il sito di scommesse bwin fornisce le quote, che sono comunque in aggiornamento. La vittoria del Milan viene data a 1.78, mentre quella della SPAL è data a 4.75. Favoriti, quindi, i rossoneri, ma scommettere sugli emiliani potrebbe rivelarsi redditizio. Il pareggio tra le due squadre, invece, viene dato a 3.60.

SPAL-Milan probabili formazioni

Come detto, saranno tre gli indisponibili per mister Semplici: Vicari, Konaté e Borriello. A prendere il posto del centrale difensivo, quindi, dovrebbe essere Salamon. Ci sono diversi ballottaggi: in mezzo al campo Everton Luiz reclama posto, a fargli spazio potrebbe essere Viviani. Mattiello, invece, si gioca il posto dall’inizio con Costa. In avanti, sicuro del posto Antenucci, si giocano il posto Paloschi, Floccari e Schiattarella. Favorito il primo, altro ex della gara.

Mister Gattuso deve fare i conti, in particolare, con l’assenza di Calabria. Resta quindi titolare Abate, mentre rientra Rodriguez, assente contro l’Udinese. Sarà quindi lo svizzero a giocare sulla sinistra. Lotta tra Biglia, favorito, e Montolivo per il posto in cabina di regia. Verso il forfait Kalinic, a prenderne il posto dovrebbe essere Cutrone. Calhanoglu, positivo nelle ultime uscite, è insidiato da Borini, che reclama spazio.

Probabili formazioni

SPAL (3-5-1-1): Meret; Cionek, Salamon, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Antenucci. All. Semplici

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

Leave a Reply