Chi è Ander Herrera, talento non ancora esploso: lo farà in Italia?

Chi è Ander Herrera, nuovo giocatore finito nel mirino di un club del campionato italiano? Il ragazzo, ormai uomo, era una grande promessa del calcio spagnolo ma si è perso per strada.

Nel mirino del ds Mirabelli questa volta è finito Ander Herrera. A riportare la notizia è il tabloid inglese Daily Express. Il Milan avrebbe pronta un’ offerta da 36 milioni di Euro per lo spagnolo non più sicuro di rientrare nelle gerarchie di Josè Mourinho. Il contratto del giocatore  scade nel 2019 e gli inglesi stanno pensando di cederlo nella prossima sessione estiva per evitarlo di perderlo a parametro zero.

Chi è Ander Herrera: da Andres a Ander il passo è breve, almeno per quanto riguarda il nome

Chi è Ander Herrera? Classe ’89 figlio d’arte (suo padre Pedro Herrera ha vestito per diversi anni la maglia del Saragozza), Ander ha percorso tutta la trafila delle giovanili del club aragonese salvo poi affacciarsi in prima squadra nell’agosto 2009.Nel 2011 firma un contratto con l’Athletic Bilbao, club a cui rimarrà legato sino al 2014 anno in cui il Manchester United paga l’intera clausola rescissoria di 42 milioni di euro per assicurarsi le gesta del giocatore. Con la maglia basca ha disputato 3 stagioni che lo hanno consacrato come uno dei migliori centrocampisti in Liga. Destro naturale, dotato di un ottima tecnica individuale e di una buona rapidità, Herrera è il classico palleggiatore di stampo iberico.Il centrocampista basco è un calciatore di livello internazionale capace di dare importanti qualità alla mediana e di far coincidere sia le abilità da regista a quelle di recupera palloni. Con la nazionale spagnola ha vinto l’Europeo Under 21 nel 2011.

Chi è Ander Herrera

Chi è Ander Herrera

Il paragone con Don Andrès (Iniesta) viene abbastanza naturale anche se le ultime stagioni al Manchester non sono state molto esaltanti. Complice l’arrivo di Nemanja Matic e qualche cambiamento tattico dello Special One, l’ex Athletic Bilbao si è accomodato più volte in panchina. Tante sono le pretendenti del centrocampista basco, Atletico Madrid e Barcellona da tempi non sospetti seguono il giocatore ma Fassone e Mirabelli sono pronti a fare carte false pur di regalarsi il talentuoso centrocampista.

Ultimamente il giocatore è finito nel mirino degli inquirenti in merito ad un suo presunto coinvolgimento in un caso di calcio scommesse. Secondo le indagini Herrera e altri 10 tra giocatori e staff tecnico del Real Saragozza avrebbero pagato i giocatori del Levante per perdere la partita. Il fatto risale al 2011 anno in cui il centrocampista militava nel club aragonese. Una triste vicenda che potrebbe minarne ulteriormente la tranquillità.

Leave a Reply