Juventus, Kahn su Buffon: “Avrebbe dovuto ritirarsi prima”

Categorie Juventus/Primo piano Scritto da

Quando un grande portiere parla di un altro collega altrettanto illustre, le sue parole faranno notizia. Anche in questo caso è così: le parole di Oliver Kahn su Gianluigi Buffon fanno discutere. L’ex estremo portiere di Bayern Monaco e nazionale tedesca ha detto la sua sul collega, numero uno della Juventus. Il tedesco si è espresso così, dopo l’eliminazione dei bianconeri dalla Champions League per mano del Real Madrid.

Kahn su Buffon: “Dovevi ritirarti prima”

Le parole di Kahn sono state riportate dalla Gazzetta dello Sport“Se Gianluigi si fosse ritirato prima, si sarebbe risparmiato certe delusioni. Non parlo solo della gara di mercoledì, ma anche di quella contro la Svezia. Però lo capisco, è spinto dalla voglia di vincere, raggiungere altri record e alzare la Champions.”

L’ex estremo portiere ha poi parlato di sé e della sua decisione di ritirarsi, prima dalla nazionale e poi dal calcio giocato.

“Volendo, avrei potuto continuare per altri due o tre anni, ma per fare cosa? Non penso sarei riuscito a fare di più. Anche Philipp (Lahm, ndr)  ha preso la decisione nel momento perfetto. Secondo me è giunto anche il momento di Gianluigi: è stato campione del mondo, e anche il portiere più forte del mondo. Il fatto che sia stato espulso o che non abbia vinto la Champions non cambia nulla.”

LEGGI ANCHE: 

I numeri fantastici di Cristiano Ronaldo: le sue statistiche

Betting, i nostri consigli per le scommesse

Calciomercato internazionale: i colpi ed i rumors

I talenti giovanili: ecco i futuri dominatori