Lazio, chi è Durmisi? Nuovo possibile colpo sull’out mancino

Colpi a sorpresa in casa Lazio, dopo le chiusure delle trattative per Sprocati, che partirà in ritiro ma sarà probabilmente girato altrove in prestito o inserito in qualche trattativa in entrata, e per Proto, che sarà il vice-Strakosha se supererà le visite mediche ed i testi di idoneità fisica, potrebbe arrivare nelle prossime ore la fumata bianca per un nuovo calciatore, un terzino sinistro: andiamo a vedere chi è Durmisi, terzino danese messosi in luce in questi anni nella Liga nel Betis, club nel quale ha vissuto alti e bassi.

Lazio chi è Durmisi? 

Trattativa lampo, per la Repubblica sarebbe ad un passo la fumata bianca e l’ufficializzazione del colpo sulla corsia di sinistra: la Lazio rinuncia a Laxalt sul quale è piombato il Benfica, non vuole attendere oltre, ed arriva Durmisi, esterno della Danimarca e del Betis. Valutazione? 7 milioni di euro, offerta che il Betis avrebbe accettato. Resta da capire se ci sarà la fumata bianca anche con l’agente del calciatore prima del Mondiale (avvio previsto per domani). La Lazio cerca, al solito, il colpo ad effetto non andando al risparmio e puntando sul futuro.

Il giocatore non ha trovato continuità nell’ultimo anno nella Liga, giocando a pizzichi e bocconi e venendo sostituito prima da Alin Tosca, poi finito al Benevento, poi finendo fuori dallo scacchiere tattico per via di un nuovo modulo, il 3-4-2-1 con l’esterno a sinistra preferito dal tecnico che è stato Héctor Júnior Firpo Adamés, più offensivo e col fiuto per il gol. Proprio Firpo è stato autore di grandi prestazioni costringendo alla panchina proprio Durmisi. Il prodotto del Betis B infatti è letteralmente esploso nel passaggio dalla seconda squadra restando praticamente sempre titolare fino al problema al ginocchio. Quindi è tornato titolare nuovamente proprio Durmisi che ha dimostrato grande affidabilità ed un ruolo di comprimario veramente interessante che lo porta ad essere il favorito per l’out di sinistra alle spalle proprio di Lulic e Lukaku con eventualmente il primo spostato a centrocampo. Insomma è un colpo intelligente.

Chi è Durmisi? La sua scheda

Durmisi, di nome Riza, ha già alle spalle una grande esperienza con la sua nazionale, la Danimarca: 23 gare disputate, prima 8 in Under 21, ed ha solo 24 anni. E’ un terzino sinistro in grado di fare tutta la fascia, era considerato una vera e propria promessa del calcio danese e sta rispettando le aspettative. Ha il passaporto albese e quello danese, ma ha scelto come detto di giocare con la seconda nazionale. E’ nato proprio nella capitale danese, a Copenaghen. Con l’arrivo di Durmisi però chi potrebbe partire sull’out mancina? Lukaku? Oppure Lulic verrà spostato definitivamente al centro del centrocampo?

Chi è Durmisi? Questa la su scheda:

Data di nascita:08/gen/1994
Luogo di nascita:Kopenhagen  Danimarca
Età:24
Altezza:1,68 m
Nazionalità:Danimarca  Danimarca
Albania  Albania
Posizione:Difesa – Terzino sinistro
Piede:sinistro
Procuratore:HCM Sports Management
Squadra attuale:Real Betis Balompié Real Betis Balompié
In rosa da:01/lug/2016
Scadenza:30.06.2021

LEGGI ANCHE

Come vedere i mondiali di Russia 2018?

Calciomercato biancoceleste le ultime novità

Juventus, aggiornamenti dal mercato

Calendario e streaming Ligue 1

Calendario: gara per gara dal 14 giugno

Leave a Reply