Lazio, Luis Alberto rivela: “A febbraio stavo per lasciare il calcio”

0

Dopo la grande vittoria contro il Milan, Luis Alberto è intervenuto in mixed zone e ha svelato un curioso retroscena: “A febbraio ho pensato anche di lasciare il calcio, ma ho lavorato sulla mia testa e ho lavorato molto con il mio mental coach. Adesso non voglio fermarmi più e ho anche capito come andare avanti e migliorare”. Una rivelazione importante, considerando anche che Luis Alberto adesso è un elemento imprescindibile per Simone Inzaghi e sta disputando prestazioni ad alto livello. Contro i rossoneri, il ventiquattrenne ha messo a referto il suo secondo gol in serie A mentre contro la Juventus ad agosto è stato tra i migliori in campo nella finale di supercoppa italiana.

GLI OBIETTIVI DI LUIS ALBERTO

Lo spagnolo ha esposto anche i suoi obiettivi stagionali: “Siamo più forti dello scorso anno e possiamo toglierci delle soddisfazioni: io sogno la Champions League e voglio giocare il più possibile”.  La Lazio ha tutte le carte in regola per giocarsi obiettivi importanti ed al momento è al 4° posto in classifica con 7 punti a referto.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.