Ma questa Inter è da scudetto?

0

Ma questa Inter è da scudetto? E’ la domanda che si pongono in tanti anche perché i nerazzurri guidati da Luciano Spalletti risultano ancora imbattuti, nonostante un gioco offensivo spesso lento e prevedibile. A tal proposito è bene evidenziare un dato importante: rispetto alle scorse stagioni questa squadra ha acquisito una solidità difensiva non indifferente (solo due gol incassati nelle prime sei giornate di campionato), vantando la miglior difesa della serie a. Merito sicuramente di Handanovic, di Miranda, del neo acquisto Skriniar, ma anche e soprattutto del tecnico di Certaldo, che ha saputo migliorare un reparto che sembrava aver perso fiducia. Dalla (solida) difesa all’attacco; all’Inter manca (ancora) quel giocatore offensivo in grado di cambiare passo: ed ecco che dopo aver provato Joao Mario, Brozovic e Borja Valero (forse meglio davanti alla difesa a dettare i tempi di gioco) nel ruolo di trequartista ecco l’intuizione Candreva, con l’inserimento a destra di Cancelo. Questa potrebbe essere un’ottima soluzione, visto che l’ex Lazio ha corsa, tiro e qualità.
Bisogna solo attendere che la “mentalità calcistica spallettiana” porti ad ottimi risultati sotto l’aspetto della costruzione del gioco, per ora può vantare un’ottima difesa, difficilmente perforabile.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.