Juventus-Atalanta probabili formazioni, indisponibili, quote e streaming

Juventus-Atalanta probabili formazioni, indisponibili, quote e non solo. Uno dei match della ventiseiesima giornata di Serie A vedrà affrontarsi la Juventus e l’Atalanta. Match interessante, con i bianconeri alla caccia della vetta e la Dea che vuole rimanere aggrappata al treno Europa. Le due compagini, dopo la sfida di campionato, si affronteranno anche nel ritorno della semifinale di Coppa Italia.

Come arriva al match la Juventus

I bianconeri, in campionato, non perdono dal 19 novembre dello scorso anno, quando a batterli fu la Sampdoria. Da allora, per la compagine guidata da Massimiliano Allegri sono arrivate 11 vittorie e un pareggio. Ciò, però, non è bastato a scavalcare il Napoli, che guida ancora con una lunghezza di vantaggio. La Juve vuole quindi conquistare la vittoria per mettere ulteriore pressione ai partenopei, impegnati nel posticipo contro il Cagliari.

Come arriva al match l’Atalanta

Serie positiva, meno lunga rispetto ai rivali, anche per i bergamaschi. Dopo il ko contro il Napoli, per gli uomini di Gian Piero Gasperini sono arrivati due vittorie e due pareggi, l’ultimo contro la Fiorentina. Questa sera, inoltre, gli orobici si giocano il passaggio agli ottavi di Europa League, in casa, contro il Borussia Dortmund. Match non impossibile, visto il 3-2 in favore dei tedeschi dell’andata.

Juventus-Atalanta orario

La sfida tra Juventus e Atalanta si terrà domenica, alle ore 18, all’Allianz Stadium di Torino. Attesi un gran numero di tifosi, vista l’importanza del match soprattutto per i padroni di casa. All’andata, che si è tenuta all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, ci sono stati circa 20mila spettatori. Molto probabile che, allo Stadium, questo numero sarà superato.

Juventus-Atalanta streaming

Come e dove vedere la partita valida per la ventiseiesima giornata di Serie A? La risposta è semplice: in esclusiva, sulle piattaforme satellitari. Per chi è abbonato a Sky o a Mediaset Premium, infatti, basta accendere il televisore e sintonizzare il decoder sui canali sportivi offerti dalle due. Dopodiché, potete mettervi comodi e godervi la partita in chiaro e in alta definizione. Se voleste guardare la partita fuori casa, c’è una soluzione anche per voi: Sky Go e Premium Play, infatti, ne permettono la visione su smartphone e tablet.

Ci sono soluzioni anche per chi non dispone di un abbonamento. Sono a disposizione degli utenti, infatti, diversi siti che forniscono gli streaming delle gare. Il più famoso è sicuramente Rojadirecta, che consente agli utenti di vedere in diretta diversi eventi sportivi. Un altro sito, molto simile a Rojadirecta, è First Row. Tuttavia, Calcio360 non ne consiglia l’utilizzo, in quanto metodi illegali.

Juventus-Atalanta indisponibili

Federico Bernardeschi e Gonzalo Higuain

Diverse le assenze per Allegri, due delle quali piuttosto pesanti: si tratta di Bernardeschi e Higuain. Il primo ha riportato una distorsione al ginocchio e dovrebbe rientrare verso metà marzo. Per il Pipita, invece, una contusione alla caviglia. Mancherà anche De Sciglio, vittima di un problema alla coscia. Assente anche Cuadrado, sempre alle prese con la pubalgia. Gasperini, invece, ha disposizione tutti gli effettivi tranne Rizzo. Il centrocampista, infatti, è out da settimane per una lesione al tendine e dovrebbe rientrare a metà marzo.

Juventus-Atalanta quote

Potevano mancare le quote per una partita di questo calibro? Assolutamente no, e Calcio360 ve le fornisce senza doverle andare a cercare altrove. I numeri scelti oggi provengono dal sito di scommesse bwin. La vittoria della Juventus, che è il risultato più gettonato, è dato a 1,90. Potrebbe rivelarsi molto redditizio un eventuale colpo dell’Atalanta, la cui vittoria è data addirittura a 9,50. Il pari, risultato finale della gara di andata, è quotato a 4,33.

Juventus-Atalanta probabili formazioni

Allegri, come detto, deve affrontare tre defezioni importanti ma recupera altrettanti giocatori. Sono infatti tornati a disposizione Howedes, Matuidi e Mandzukic. Difficile che il tedesco, reduce da un lungo stop, venga utilizzato in questa gara. Per il centrocampista francese e per il centravanti croato, invece, si prospetta un inizio dal primo minuto. L’assenza di Higuain obbligherà Allegri a lanciare dal primo minuto Dybala. Torna titolare Benatia, così come Lichtsteiner e Douglas Costa. Ballottaggi tra Chiellini e Barzagli e tra Pjanic e Bentancur.

Gasperini, come detto, non avrà a disposizione soltanto Rizzo. Per il resto tutti a disposizione del tecnico, che potrà schierare la formazione tipo. Caldara dovrebbe tornare dal primo minuto, relegando in panchina Palomino. Dubbio tra Cristante e De Roon, con il primo favorito. In avanti dovrebbe essere Petagna a giocare titolare, con Cornelius pronto a subentrare a partita in corso.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic. All. Allegri

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Gomez, Petagna. All. Gasperini

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.