Cagliari: chiesti 4 anni di squalifica per Joao Pedro

0

La notizia è di poco fa: Joao Pedro è stato deferito alla Procura federale. Il trequartista brasiliano del Cagliari, quindi, sarà costretto a comparire a giudizio. La richiesta di squalifica per lui è pesante: quattro anni. A riportare la notizia è Sky Sport, che dice che il club sardo ha preso le difese del proprio tesserato. Di seguito il comunicato del Cagliari.

“La società Cagliari Calcio esterna il proprio stupore per la richiesta di squalifica a Joao Pedro. Pur ribadendo il rispetto per l’attività della Procura federale, il club è convinto della buona fede e della lealtà sportiva del giocatore.”

Joao Pedro: la vicenda

Tutto ha inizio lo scorso 9 marzo, quando viene annunciata la positività di Joao Pedro a due controlli antidoping. La prima risale all’11 febbraio, dopo la partita contro il Sassuolo. Stessa situazione rilevata sei giorni dopo, in seguito alla partita contro il Chievo Verona. In entrambi i casi, il brasiliano è risultato positivo all’idroclorotiazide. Il giocatore era stato immediatamente sospeso dall’organismo antidoping, la NADO.

LEGGI ANCHE: 

I numeri fantastici di Cristiano Ronaldo: le sue statistiche

Betting, i nostri consigli per le scommesse

Calciomercato internazionale: i colpi ed i rumors

I talenti giovanili: ecco i futuri dominatori

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.