Lazio-Sporting: si guarda a Lisbona per alcuni talenti in entrata

Lazio-Sporting qualcosa si muove: il club bianco-celeste potrebbe piazzare i primi colpi tra gli svincolati di lusso?
La Lazio è attenta a quanto sta accadendo a Lisbona sponda Sporting: dopo l’aggressione subita da alcuni giocatori del club del Portogallo molti hanno richiesto e ottenuto la rescissione consensuale del contratto diventando a tutti gli effetti liberi di firmare con altre squadre. Questa decisione sta portando il club ad una situazione veramente critica. Lo Sporting infatti ha praticamente perso appeal a livello europeo, ha perso dei talenti incredibili, il rischio al tempo stesso di veder sfumare il progetto messo in piedi negli ultimi anni per via di un atto vandalico veramente incredibile.

Lazio-Sporting chi si segue? 

Al momento i giocatori che si sono svincolati sono molto interessanti. Cominciamo dal primo:

  • Rui Patricio non interessa il club bianco-celeste che punto era ancora su Strakosha e come vice su Proto;
  • chi piace non poco è l’ex Udinese Bruno Fernandes sul quale c’è vivo anche l’interessamento della Roma. Si tratta di un centrocampista offensivo una mezzala in grado di giocare sia come trequartista che più arretrato e con un buon fiuto del gol che si è messo in luce in Portogallo con grandissime prestazioni;
  • Il vero colpo di mercato potrebbe essere William Carvalho un giocatore di ruolo centrocampista centrale che potrebbe dare fisicità al club che se lo aggiudicherà: la Lazio proverà un sondaggio ma al momento è difficile prevedere un accordo visto che nel ruolo il club bianco-celeste ha già Lucas Leiva titolare inamovibile;
  • il nome nuovo è molto caldo invece è Gelson Martins un vero e proprio crack che potrebbe consacrarsi nel campionato italiano. Si tratta di un attaccante molto giovane classe 1995 capoverdiano con caratteristiche che lo rendono idoneo a giocare con Ciro Immobile in un attacco a due.
  • L’ultimo nome potrebbe essere quello invece del vice immobile anche se è momento difficile immaginare un accordo tra le parti con la presenza già dell’attaccante azzurro titolare inamovibile del club. Si tratta di Bas Dost: un vero e proprio ariete ad aria di rigore in grado di lottare su ogni pallone segnare gol a ripetizione. Sarebbe l’ideale per una nuova linea offensiva a 2 per giocare con Ciro Immobile con alle loro spalle Luis Alberto in caso di partenza di Milinkovic Savic, con un cambiamento di modulo necessario.

La Lazio proverà il colpo tra gli svincolati di lusso? Attualmente si seguono da vicino le vicende del club portoghese…

LEGGI ANCHE

Come vedere i mondiali di Russia 2018?

Calciomercato biancoceleste le ultime novità

Juventus, aggiornamenti dal mercato

Calendario e streaming Ligue 1

Calendario: gara per gara dal 14 giugno

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.