Sky-Perform, accordo a un passo: in ballo le gare di Serie A

Sky-Perform ci siamo quasi. Sarebbe a un passo dalla fumata bianca l’accordo tra la piattaforma satellitare Sky e Perform. Le due emittenti, infatti, si erano aggiudicate dei pacchetti di gare di Serie A. Il tutto al termine di un complicatissimo tira e molla relativo all’assegnazione dei diritti sulle partite. L’affare sarà a vantaggio di entrambe le piattaforme, pronte a instaurare una collaborazione proficua per ambo le parti.

Sky-Perform per le partite di Serie A

L’accordo tra le due emittenti inglesi è una sorta di ‘patto di non belligeranza’. Sky, infatti, deteneva un pacchetto comprensivo di 266 partite, mentre le altre 114 erano state assegnate a Perform. Questo accordo permetterà agli utenti della pay tv satellitare di accedere anche alle trasmissioni di Dazn, piattaforma dedicata. L’annuncio dovrebbe arrivare nella giornata di lunedì, in concomitanza con la presentazione della stagione sportiva di Sky.

Il gruppo inglese, però, non ha siglato accordi solamente con la tv di Rupert Murdoch. Qualche settimana fa, infatti, è stato chiuso un accordo con Mediaset. In base a questo, gli utenti abbonati a Premium Sport potranno accedere, tramite un codice, alle trasmissioni di Dazn. L’obiettivo di Perform, azienda madre della piattaforma, è quello di aumentare la propria visibilità grazie a queste collaborazioni. Le trasmissioni di Dazn, infatti, dovrebbero iniziare a fine mese.

 

Per restare aggiornato leggi anche:

Bundesliga, i colpi aggiornati

Premier League, chi arriva e chi parte?

Diritti tv le novità

Calendario francese: parte il campionato 

Platini, semplicemente perfetto 

Real Madrid parte la caccia al post Ronaldo

Calciomercato internazionale le ultime

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.