Atletico Madrid e quel sogno chiamato Champions League

0

Ricomincia la Champions League e riparte con la grinta dell’Atletico Madrid di portare a casa questo trofeo. Il trionfo in Supercoppa Europea contro il Real Madrid ha aumentato la carica e la voglia di fare bene. Ci sono le colonne portati, come Antoine Griezmann, che dopo aver tenuto tutti sulle spine alla fine è rimasto a Madrid e le new entry. Proprio Antoine Griezmann, cercherà di portare la squadra alla vittoria. Doveva andare al Barcellona, ma non si è sentito di lasciare solo il Cholo Simeone. Quest’estate si è tolto lo sfizio di vincere il Mondiale con la Francia, scrollandosi di dosso anche la maledizione dei rigori sbagliati nei momenti decisivi, come era successo proprio nelle scorse Champions League. Perfino Leo Messi in alcune dichiarazione rilasciate quest’estate aveva dichiarato : “Non so se lui sia l’obiettivo principale del Barcellona, ma per tornare a vincere la Champions League è necessario avere a disposizione i migliori giocatori. Griezmann è uno di questi e se arrivasse ne sarei felice. Lui è molto bravo!”.

L’Atletico Madrid sfida l’Eibar prima dell’esordio in Champions League

Prima della sosta delle Nazionali, l’Atletico è stato fermato da una brutta sconfitta a Vigo per 2-0. Nella maggior parte dei casi queste sconfitte, da quando Simeone siede sulla panchna, sono state prese in modo “positivo” per ritrovare compattezza e spirito di squadra. Domani, nella prima gara della Liga alle 13, i colchoneros sono chiamati quindi a tornare in carreggiata e contro l’Eibar di Mendillibar c’è bisogno dei tre punti. Il pericolo di questa partita, sarò proprio la Champions League, sottovalutare la gara per pensare all’esordio della coppa di martedì contro il Monaco è una cosa che non dovrà accadere!

GIRONE A: Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Monaco, Club Brugges

Formazione Atletico Madrid 2018-2019: la rosa

PORTIERI – Adan, Dos Santos, Oblak

DIFENSORI – Arias, Filipe Luis, Gimenez, Godin, Hernandez, Juanfran, Savic

CENTROCAMPISTI – Koke, Lemar, Olabe, Partey, Rodri, Saul, Vitolo

ATTACCANTI – Correa, Diego Costa, Gelson Martins, Griezmann, Kalinic

ALLENATORE: Diego Pablo Simeone

Formazione tipo ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godin, Lucas Hernandez; Correa, Saul, Koke, Lemar; Diego Costa, Griezmann. Allenatore: Simeone.

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.