Gonzalo Pity Martinez: el nuevo crack

Gonzalo Pity Martinez: Chi è ?

Gonzalo Martínez nasce il 13 Giugno 1993 a Guaymallén, nella provincia di Mendoza, all’estremo ovest dell’Argentina. Il suo soprannome, o più precisamente,apodo, è El Pity, che si riferisce ad un uccellino chiamato pititorra, originario proprio della provincia di Mendoza. Gonzalo è un attaccante esterno, mancino, può giocare da trequartista oppure da ala classica. Dotato di un dribbling ubriacante indossa la maglia numero 10 del River Plate.

Da adolescente ha svolto diversi provini, col Boca, con il Banfield,con il River ma problemi legati al cartellino lo hanno sempre frenato.La svolta arriva quando El Goyo Carrizo, scopritore di giovani promesse, decide di segnalare a Marcelo Simonian – uno dei procuratori più importanti del calcio argentino – il talento di Gonzalo Martínez. Simonian acquista il cartellino del ragazzo e riesce a portarlo all’Huracán.

Gonzalo brucia le tappe e presto diventa un punto fisso in prima squadra. Nel 2014 arrivano anche i primi successi: promozione in Primera División e vittoria della Copa Argentina, che permette alla squadra di partecipare all’edizione successiva della Copa Libertadores. È l’anno della consacrazione del Pity, che mette a segno 6 gol e 4 assist in 24 partite.

Gonzalo Pity Martinez: l’approdo al River Plate 

Le gesta del giocatore non rimangono certo inosservate a tal punto da catturare le attenzioni del River Plate. Dopo aver disputato 4 stagioni con la maglia dei  Los Quemeros (I piromani), nel 2015 Martínez si trasferisce al River per 4.5 milioni di dollari, coronando il sogno di giocare per la squadra che tifava da piccolo.

L’arrivo al River Plate coincide con l’inizio del ciclo d’oro di Marcelo Gallardo, anche se Martínez nel primo anno parte spesso dalla panchina. Alla fine della stagione vengono conteggiate comunque 43 presenze totali, condite da 5 reti e 8 assist. Gallardo con il passare del tempo inizia ad utilizzarlo con più frequenza e lo fa diventare un punto fermo del suo 4-4-2.  Attualmente Pity Martinez ha realizzato 25 gol e 23 assist in 136 partite con la maglia dei Millionarios.

Nell’ultimo Superclásico  giocato alla Bombonera il 23 Settembre ha contribuito alla vittoria dei suoi con sontuosa volée di sinistro al quarto d’ora di gioco. Una giocata che ha fatto il giro del web dimostrando ancora una volta in più le sue doti calcistiche.

 

Gonzalo Pity Martinez:la convocazione nella Seleccion

Il giocatore è stato recentemente convocato dal tecnico ad interim Scaloni per le due amichevoli disputate dall’albiceleste contro Guatemala e Colombia.  Nella sua partita d’esordio contro i centroamericani-vinta per 3-0- Gonzalo Martinez ha partecipato allo show segnando un gol su rigore. Nel processo di rifondazione della Seleccion dopo il pessimo mondiale disputato, Gonzalo Martinez è pronto a prendersi una parte da protagonista.

 

Gonzalo Pity Martinez: l’MLS nel futuro prossimo

Alcuni membri dell’entourage del giocatore hanno assicurato che Pity Martinez si trasferirà presto all’Atlanta United di Gerardo Martino.  Il club della MLS e’ disposto a sborsare i 15 milioni di dollari della clausola rescissoria del calciatore, ed il procuratore Marcelo Simonian la settimana scorsa ha avuto un incontro proprio con la dirigenza del club americano.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.