Werder Brema come gioca? La sorpresa di stagione

Werder Brema come gioca una squadra che sta stupendo tutti? Il Werder Brema è da sempre annoverato come club storico di Bundesliga, dopo qualche stagioone sottotono si sta rivelando vera e propria mina vagante del campionato. Andiamo a scoprire qualcosa di più sulla formazione

Werder Brema come gioca: il pacchetto arretrato

A difendere la porta ci pensa la sicurezza di Pavlenka. Ci sentiamo inoltre di consigliarvi il giovane Plugmann come prospetto interessante nel suo ruolo. Come laterali di difesa ci sono il ceco Gebre-Selassie che assicura assist e gol nell’arco della stagione. Sul lato opposto agisce l’interessante terzino mancino svedese Augustinsson che non fa mai mancare il suo apporto in corso e di supporto alla manovra. Al centro della difesa troviamo di solito Vejkovic e l’ex Sampdoria ed Ajax Moisander, quest’ultimo attualmente infortunato. Possibili sostituti sono Langkamp e l’italiano Luca Caldirola che ha trovato in Bundesliga la sua dimensione.

 

La zona nevralgica del campo: Werder Brema come gioca?

A centrocampo la situazione si fa decisamente interessante, data la varietà e la qualità degli elementi in rosa. Il Werder gioca con un centrocampo a tre. Come mediano è stato acquistato in estate dal Bvb il turco Nuri Sahin, talento mai realmente sbocciato in casa Dortmund ma che è pur sempre un elemento di qualità e quantità in mezzo al campo. Gli altri due nomi a centrocampo sono due punti di forza dell’11 titolare. Il primo è Davy Klaassen, dopo esser esploso presso i lancieri di Amsterdam (di cui è stato anche capitano e trascinatore), ha tentano l’avventura in Premier con l’Everton. A causa della opaca stagione dei blu di Liverpool non è riuscito a imporsi nella lega inglese e ha virato su di una nuova esperienza, scegliendo la Bundesliga e nello specifico il Werder Brema. Ora si trova al centro di un interessante ed ambizioso progetto e sta mostrando tutto il suo valore. Un altro giocatore di spicco è certamente il giovane Maximilian Eggestein di cui abbiamo di recente scritto un approfondimento. Altri membri da segnalare sono il tedesco Mohwald e il giovane camerunense Mbom.

Werder Brema come gioca? Il reparto avanzato

In attacco la squadra da il meglio di sè grazie ad una combinazione interessante di talento ed esperienza. Sulle fasce i titolari sono il giapponese Osako e l’austriaco Marvin Kainz, con Max Kruse trascinatore e bomber della squadra. Ma le alternative non mancano di certo. E’ storia recente, la leggenda di Claudio Pizarro uomo gol anche a partita in corso malgrado le 40 primavere. Come sempre il Werder è attento alla linea giovane ecco perchè punta molto sul talento del kosovare Milot Rashica, che abbiamo segnalato poco tempo fa e del talentino americano Sargent. Ultimi ma non per importanza i gol e l’esperienza di Martin Harnik e di Fin Bartels (nonostante il tedesco sia ad oggi infortunato). Tutta questa abbondanza consente una certa motivazione a migliorare e permette un ampio turnover.

Chi è Milot Rashica

Stagione ed obiettivi futuri

Il Werder attualmente occupa la 4 piazza in classifica, dirigenza e tifosi si augurano che possa continuare così per tutto l’arco della stagione ottenendo un piazzamento al di sopra delle aspettative del club. Ovviamente l’ambizione è quella di crescere come realtà calcistica per confermarsi come squadra medio-alta del calcio tedesco per ambire in tal senso a giocare le competizioni europee.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.