Chi è Christian Pulisic? Un talento a stelle e strisce

0

Chi è Christian Pulisic? Semplicemente non è un giovane prospetto in senso stretto, dato che la sa passata stagione è stata a tratti straripante; ma in questa stagione è sicuramente chiamato a confermarsi. Per il momento non sta deludendo le aspettative dato che il suo Borussia in questa parte di campionato sta dominando la lega.

Chi è Christian Pulisic? Begins

Christian Pulisic  nasce a Hersey in Pennysilvania il 18 settembre 1998, ha origini croate ma ha fin da subito scelto di indossare la casacca degli States. Il padre è nato nell’isola di Ulbo, in Dalmazia. Proprio suo padre ha giocato ha calcio, a livello professionistico nel settore indoor, salvo poi decidere di allenare. La sua storia è molto particolare ed interessante. Quando era ancora bambino sua madre vinse una borsa di studio per insegnare in Inghilterra, nella patria del calcio si appassionò ancora di più al gioco e affinò le sue abilità. Gioca fino al 2006 nella squadra locale del Brackley Town. Dall’anno sucessivo fino al 2008 gioca per i Michigan Rush. Ma è nel PA Classic che cresce e si forma, fino a che durante un torneo nel 2014 viene notato dagli osservatori del Borussia Dortmund. Viene così ingaggiato per la stagione 2015, dapprima nella squadra giovanile, per poi esordire il 30 gennaio 2016, nella vittoria per 2 a o contro l’Ingolstadt. Il 21 febbraio fa il suo esordio da titolare. E’ molto legato alla sua famiglia che si occupa appunto del suo management.

Chi è Christian Pulisic? Skills

Si tratta di un giocatore dalle notevoli capacità tecniche e balistiche, specialmente se sono espresse a velocità supersonica. Mostra una grande maturità e un temperamento notevole in relazione alla giovane età. Può ricoprire il ruolo di trequartista o di ala su entrambe le fasce. Ma è sul lato destro che si esprime al massimo del suo potenziale. Sa abbinare qualità e rapidità, nel corso del tempo inoltre ha affinato il suo killer instict. E’ certamente un giocatore in grado di dettare l’ultimo passaggio per mandare in porta il compagno.

Chi è Christian Pulisic? National team

Nel 2013 esordisce nell’under 17 con cui segna la bellezza di 20 gol in 34 partite. Dal 2016 ha fatto il grande salto esordendo direttamente in Nazionale maggiore con cui si è già imposto grazie a 9 marcature firmate in 21 match. Ha già giocato competizioni importanti come la Copa America Centenario.

Chi è Christian Pulisic? Dortmund all’assalto

Con il Borussia finora ha collezionato 85 partite e 15 gol oltre ad una infinità di assist. Non male per un ragazzino di 20 anni, specie se si conta che gioca in un club tra i più competitivi a livello individuale nello spogliatoio. Grazie al trasferimento di Dembelè al Barcellona e agli acciacchi , suo malgrado, di Marco Reus, in queste stagioni è riuscito a ritagliarsi una fetta importante di partite. Il club ha molta fiducia in lui. Lo ha fatto crescere a livello umano e sportivo, come dimostra il prezzo del suo cartellino che è schizzato a 45 milioni, ma rimaniamo dell’idea che sotto i 55-60 la dirigenza del Bvb non prenda nulla in considerazione. Il club vuole farne un investimento per il futuro, può esser devastante se si pensa alla filosofia di gioco del club e dell’esplosione di Jadon Sancho. Nella sua esperienza in terra tedesca il giocatore ha già conquistato una coppa di Germania oltre che alcuni trofei a livello giovanile. Senza ombra di dubbio Pulisic non ha intenzione di fermarsi qua. Vuole sicuramente vincere trofei, perchè no vincendo anche qualche premio a livello individuale.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.