Chi è Jean-Kevin Augustin: la forza del riscatto

Chi è Jean-Kevin Augustin? Dopo qualche stagione sottotono Jean Kevin Augustin si sta prendendo la sua rivincita, con la voglia di chi ha bisogno di riscattarsi e con la fame di chi ha la consapevolezza di non aver avuto la considerazione che merita. Andiamo a scoprire qualcosa di più su di lui e sulla sua storia

Chi è Jean-Kevin Augustin? Gli inizi

Jean nasce a Parigi il 16 giugno 1997. Nel 2009 inizia il suo percorso di crescita al Psg che lo porta ad esordire in prima squadra il 7 agosto 2015. Il 28 settembre dello stesso anno segna la sua prima rete da protagonista. Conluderà la sua esperienza parigina con 23 partite e due gol.  Nei suoi anni parigini vince un campionato,due coppe di lega,due coppe nazionali e una supercoppa francese. Nel 2017 viene ufficializzata la sua partenza verso l’ambizioso Lipsia perchè chiuso da Cavani e da altri big.

Chi è Jean-Kevin Augustin?

Chi è Jean-Kevin Augustin?Nazionale

Fa il suo esordio in Nazionale nell’Under 15 con 2 gol in 6 presenze. Nelle due successive categorie non segnerà alcuna rete racimolando rispettivamente 4 e 2 presenze in Under 17 e Under 18. Nell’Under 19 abbiamo la sua esplosione con 13 partite e 12 gol con cui si laurea campione d’Europa di categoria vincendo il premio di capocannoniere della manifestazione con 6 gol e anche quello di miglior giocatore del torneo. Si conferma su alti livelli pure in Under 20 con 6 gol in 6 partite. Per il momento gioca nell’Under 21, finora ha collezionato 5 gol in 9 partite. Il suo esordio in Nazionale maggiore potrebbe slittare a causa dell’abbondanza di talento all’interno della nazionale francese.

Chi è Jean-Kevin Augustin? Caratteristiche tecniche

Siamo di fronte a un giocatore non troppo alto (177 cm) ma molto veloce, perfetto per il gioco di ripartenze del Lipsia, ha un ottimo senso del gol. Non eccelle in nessun ambito principale ma se la cava a fare tutto e ciò lo rende un ottimo centravanti. Il meglio di se lo da come nove pure, ma può agire su entrambe le fasce a supporto della manovra. Il Lipsia lo ha acquistato per una cifra attorno ai 20 milioni totali, lui sta rispondendo bene sul campo con gol (7 in 17 partite in questo inizio di stagione) dopo i fasti della scorsa stagione sia in Europa che in Bundesliga. In Germania e specialmente nel Lipsia ha trovato il posto per esprimere appieno le sue potenzialità. Un club che ha investito su di lui e che ripone molta fiducia in lui. Oltre a questo il gioco veloce, fatto di fulminee ripartenze si abbina alla perfezione con le caratteristiche tecnico e tattiche del giocatore in questione, permettendogli di rendere al meglio. Tutto questo non fa che lievitare il prezzo del suo cartellino che oggigiorno si aggira attorno ai 25-30 milioni.

Prospettive future

Sia il giocatore che la dirigenza sembrano soddisfatti del rapporto che si è venuto a creare ed entrambi puntano a crescere e a vincere trofei in patria. Motivo per cui non esistono dubbi circa un sodalizio duraturo tra le due parti. Come dimostra il contratto firmato fino al 2022. Ovviamente imporsi in un campionato dominato dal Bayer non è mai facile ma il club e l’attaccante francese sono ambiziosi e punteranno al bersaglio grosso, specie in una stagione come questa dove i bavaresi appaiono quantomeno claudicanti. A livello personale Jean Kevin punta certamente a far parte della prossima campagna della nazionale francese, sbaragliando la concorrenza di tanti giocatori, ma per fare ciò ha bisogno di migliorare ancora. In qualsiasi caso ora lo possiamo dire, l’attaccante francese si è preso la sua meritata rivincita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

✈️✈️ #JKA29

Un post condiviso da Augustin Jean Kevin (@augustin_29) in data:

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.