Chelsea-Leicester City, proseguire la striscia positiva

0

Chelsea-Leicester City è l’ultimo impegno dei blues di Maurizio Sarri prima di festeggiare il Natale e rilassarsi, anche solo per una giornata, fino al boxing day.

Tirando rapidamente le somme dall’inizio della stagione, si può constatare come il buon lavoro svolto dalla squadra abbia fruttato complessivamente ottimi risultati.

Dopo le due recenti sventurate trasferte, l’ultima sul campo del Brighton, il Chelsea è tornato alla vittoria consolidando un piazzamento tra le prime quattro.

Ora ha l’occasione, ospitando le foxes a Stamford Bridge, di raccogliere altri tre punti fondamentali per chiudere l’anno il più in alto possibile, sperando anche in qualche caduta altrui.

Chelsea-Leicester City: Storia e precedenti

Chelsea-Leicester City sono gli ultimi due club ad aver vinto la Premier League con un allenatore italiano in panchina, rispettivamente Conte e Ranieri.

Ora il Leicester, dopo aver stupito il mondo due anni fa vincendo il campionato, è tornato nella sua dimensione naturale che prevede una salvezza tranquilla.

Pur essendo tornati nella massima serie solamente quattro anni fa, dopo un decennio di purgatorio, le volpi hanno incontrato i blues ben 112 volte nella loro storia.

Nel computo totale di tutti i precedenti tra le due sfidanti il Chelsea ha vinto 56 volte, pareggiato 31 e perso in 25 occasioni.

L’ultimo confronto in campionato tra loro è finito con un pareggio a reti bianche mentre l’ultima vittoria dei filberts contro gli uomini di Sarri risale a tre anni fa, per 2-1.

Nella propria storia la squadra di Puel ha vinto un campionato nel 2016, tre coppe di lega e una community shield oltre a sette campionati di seconda divisione.

Nelle sue fila militarono alcune leggende del calcio inglese quali Gary Lineker, Peter Shilton e Gordon Banks, vere e proprie icone d’oltremanica.

Chelsea-Leicester City: Conclusioni

Il Leicester viene dalla sconfitta di misura sul campo del Crystal Palace ed occupa al momento una posizione di centro classifica.

Il Chelsea cercherà di consolidare l’ultimo posto utile per la qualificazione alla prossima champions league e non può permettersi passi falsi.

Interessante sarà il duello tra i due giocatori più rappresentativi delle due compagini, il belga Hazard e l’inglese Jamie Vardy.

C’è da aspettarsi una partita giocata a viso aperto da entrambe con il giro palla dei blues contrastato dalle ripartenze in contropiede degli ospiti.

Dopo queste brevi considerazioni non ci resta che gustarci il match sabato pomeriggio…

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.