Premier League, trentottesima ed ultima giornata: gli incontri e le curiosità

Ultimi novanta minuti: Reds ad Anfield contro i Wolves, Manchester City di scena a Brighton.

0

Dopo la trionfale tre giorni europea, che ha regalato al Football inglese la certezza di tornare a vincere entrambe le competizioni continentali per club, si torna a parlare di Premier.

La trentottesima ed ultima giornata, innanzitutto, si giocherà in contemporanea. Vediamo dunque quali sono i dieci incontri che avranno inizio alle 16 di Domenica (ora italiana).

Non possiamo ovviamente che partire dalla lotta al titolo, che incredibilmente ancora resiste.
Per tornare a quel titolo che manca dal 1990, però, al Liverpool non basterà battere i Wolves ad Anfield, ma dovranno sperare che il Manchester City non faccia risultato pieno. La squadra di Guardiola, campione in carica che punta a confermarsi, sarà impegnata a Brighton contro i padroni di casa già salvi.

Il Brighton è già salvo perchè a retrocedere la scorsa settimana è stato il Cardiff, che quindi ritroverà il derby gallese contro lo Swansea. A far compagnia ai bianchi gallesi saranno il Fulham (che ospiterà il Newcastle) e l’Huddersfield di scena a Southampton.

Tornando ai piani alti, a giocare la prossima Champions saranno il Chelsea, che affronterà il Leicester, e il Tottenham che sfiderà l’Everton. A queste potrebbe aggiungersi l’Arsenal, che attualmente occupa la quinta posizione ma che deve giocare la finale di Europa League proprio contro il Chelsea. I Gunners, Domenica, chiuderanno la loro stagione in casa di un Burnley ormai salvo.

Scendendo di posizione al sesto posto troviamo il Manchester United, che è invece certo di giocare la prossima Europa League. La squadra di Solskjaer punta comunque a chiudere con una vittoria davanti al proprio pubblico e lo farà contro il Cardiff che, come abbiamo detto, giocherà la prossima Championship.
Al settimo posto abbiamo invece i Wolves che, come sopra scritto, giocheranno ad Anfield. Per la squadra di Nuno Espirito Santo, però, la partita importante sarà quella di Sabato prossimo, che non li vedrà nemmeno in campo. I Wolves infatti attendono di conoscere l’esito della finale di FA Cup tra Manchester City e Watford: in
caso di vittoria della squadra di Guardiola, infatti, i lupi sarebbero qualificati alla prossima Europa League.

Detto delle tre già retrocesse, a chiudere la giornata è la sfida tra Watford e West Ham, con entrambe le squadre ben salde a metà classifica e senza ormai alcun obiettivo.

Novanta minuti alla fine della stagione, non ci resta che aspettare, come di consueto, le risposte del campo. Buon Football a tutti.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.