Chi è Ludovit Reis: in missione dall’Olanda

0

Oggi andiamo a capire chi è Ludovit Reis un altro talento del calcio olandese pronto al grande salto. Nato a Haarlem, il 1º giugno 2000, è un calciatore olandese, di origini slovacche, centrocampista del Groningen.

Caratteristiche tecniche

Centrocampista completo, abile nei contrasti e con una buona visione di gioco, è bravo nel dribbling e nel tiro dalla distanza. Può agire sia da centrocampista centrale che da trequartista ma grazie alla sua maturità tattica sa sempre come posizionarsi per poi servire il compagno smarcato con passaggi precisi.  Fisicamente stiamo parlando di un calciatore già pronto come dimostrano i 178 cm, che gli consentono di reggere gli urti e le pressioni tipiche della zona nevralgica del campo. E’ un giovane molto consapevole delle sue capacità, cosa che gli consente di agire con leggerezza come se non avvertisse affatto la pressione. Il suo valore di mercato si aggira attorno al milione e mezzo di euro e il Barcellona sia fisicamente che sportivamente parlando ha chiuso un grande affare. Ne sentiremo certamente parlare in futuro.

Carriera di club

La sua prima squadra nelle giovanili è stata il SV Hoofddorp per poi passare in quelle del Groningen. Debutta in Eredivisie con la maglia del Groningen nella stagione 2017-18, giocando gli ultimi 9 minuti del match casalingo pareggiato 1-1 contro l’AZ Alkmaar del 15 ottobre 2017. Due settimane dopo, il 29 ottobre, realizza la sua prima ed unica rete in stagione, nella sconfitta per 2-1 sul campo dello Sparta Rotterdam. Nella stagione seguente realizza una rete nel match perso per 2-1 contro il PSV del 26 gennaio 2019.Il 4 maggio 2019 viene trovato l’accordo con il Barcellona per il giovane talento, che si aggregherà al club spagnolo a luglio. In questa stagione ha giocato 17 partite siglando un gol e mettendo a referto un assist. In totale in Olanda 43 presenze e due gol. Potrebbe formare con De Jong una diga impressionante a centrocampo nella Liga in maglia blaugrana.

 

Carriera in Nazionale

Il giocatore ha esordito nella nazionale olandese di categoria under 19 l’8 settembre 2018, finora ha raccolto 7 presenze, ma si tratta di un calciatore dal sicuro avvenire. Finalmente dopo qualche anno di appannamento anche il calcio tedesco così come il campionato nazionale Eredivisie si stanno dimostrando fucina di talenti interessanti.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.