Chi è Kasim Nuhu: gigante africano

0

Kasim Nuhu in poche stagioni passa dal campionato ghanese, alla Spagna, poi arriva in Svizzera ed infine trascorre l’ultima stagione all’Hoffenheim agli ordini di Julian Nagelsmann che in un solo anno plasma uno dei maggiori talenti del calcio ghanese ed africano. Si tratta di un difensore centrale forte fisicamente, che agisce prevalentemente sul centro destra. E’ un destro naturale. A volte rude e grezzo in alcuni suoi interventi, ma spesso e volentieri è molto efficace, non è più giovanissimo m ha ancora ampi margini di miglioramento. E noi siamo qua per raccontarvi qualcosa in più su di lui e sulla sua storia.

Giramondo

Kasim Adams Nuhu nasce ad Accra il 22 Giugno del 95’. Muove i primi passi nel mondo del calcio con il Medeama Sporting Club, società ghanese nella quale viene notato da uno scout del Mallorca che lo porta in Spagna, inizialmente aggregandolo all’U19 del Leganes. Al termine della stagione 13-14 viene inserito inizialmente nella formazione B del Mallorca, per poi passare rapidamente in prima squadra dove esplode: 29 presenze, 2 gol e 1 assist in Segunda. Dimostra potenzialità, nella sua porta è un leone, fisicamente nessuno gli tiene testa. E’ dominante anche nell’area avversaria, però pecca di irruenza. A testimonianza di ciò il conto dei cartellini, 11 gialli e 2 rossi. Kasim ha un carattere forte, forse troppo. Infatti la stagione successiva anche a causa di problemi extra campo gioca molto meno, appena 6 presenze totali. Che lo portano a lasciare la Spagna per la Svizzera, approda allo Young Boys con i quali torna giocare con continuità, non segna ma si impone come uno dei migliori stranieri alla stagione d’esordio in Super League, oltre ai primi minuti in Europa League.Ma la stagione che lo incorona definitivamente è la 17-18, il suo fatturato non solo cresce ma migliora: 45 presenze, gioca sempre; 3 gol e 2 assist, torna ad essere incisivo in area avversaria; ma cosa più importante non viene mai espulso, i gialli sono comunque tanti 13. Nella sua carriera ha vinto un campionato nel 2017 con lo Young Boys. Nel 2018 si trasferisce all’ Hoffenheim, dove colleziona 15 presenze. Attualmente il suo valore di mercato si assesta attorno ai 7 milioni. Ma il prezzo pare destinato a salire.

Nazionale

Il 12 novembre del 2017 ha esordito in Nazionale maggiore, senza aver mai fatto la trafila delle nazionali giovanili. In totale ha messo assieme 5 presenze ed una rete. Attualmente è impegnato in coppa d’Africa con la sua nazionale e lo potrete vedere in azione contro la Tunisia questa sera alle ore 21.

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.