GdS – Inter, sei esuberi più Icardi: chi parte da qui a settembre

0

Dimarco in difesa, Borja e Joao a centrocampo, Longo, Puscas e Colidio in attacco: la lista dei partenti e le possibili destinazioni secondo la Gazzetta dello Sport

Gli obiettivi del mercato in entrata sono ormai noti: due attaccanti, un centrocampista, quest’ultimo ufficialmente non necessario, ma utile in caso di partenza di tutti gli esuberi.

Ecco, gli esuberi

Facciamo il punto sul mercato in uscita dei nerazzurri, che hanno attualmente sei uomini da “piazzare” sul mercato, più uno “fuori dal progetto”, Mauro Icardi, per cui il discorso è più complesso.

Andiamo in ordine di reparto, partendo dalla difesa, dove i discorsi sono più definiti (nessuna aggiunta in programma): da risolvere solo la questione Dimarco.

Il terzino sinistro tornato dal prestito col Parma ha come possibili destinazioni il Torino o il Cagliari (se non si concretizzasse l’arrivo di Luca Pellegrini dalla Juventus).

A centrocampo sono in uscita Borja Valero, per cui proseguono i contatti con la Fiorentina, e Joao Mario, la cui destinazione da settimane sembra essere il Monaco di Jardim,

anche se non è ancora arrivata un’offerta congrua, visto che di tutti gli esuberi il portoghese è quello col costo del cartellino più alto.

Capitolo Icardi in attacco

Poi c’è l’attacco dove oltre a Icardi sono in uscita Puscas, Colidio e Longo.

Il romeno ha tante pretendenti, in varie parti d’Europa, dopo il buon Europeo Under 21: lui vorrebbe una chiamata dalla Premier, per ora dall’Inghilterra si sono fatti vivi solo club di Championship.

Futuro inglese anche per Colidio (oltre al Leeds si è interessato il Newcastle), mentre per Samuele Longo è vicino un ritorno in Spagna.

Sembrava fatta per il Deportivo La Coruna, ma sono spuntate concorrenti.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.