Verso Napoli-Liverpool

Torna la Champions League e all'esordio gli azzurri affronteranno i campioni in carica

0

Domani sera alle ore 21.00 il Napoli ospiterà il Liverpool nel primo turno del gruppo E di Champions League. Anche lo scorso anno le due compagini si trovarono vis-à-vis nel girone di coppa ed a sorridere al San Paolo furono gli azzurri grazie ad una rete di Insigne allo scadere: anche stavolta andrà così?

Napoli-Liverpool: che match sarà?
Era mercoledì 3 ottobre 2018, partita in bilico per tutti i novanta minuti. Il Napoli aveva avuto le occasioni migliori, ma anche i reds si erano fatti vedere dalle parti di Ospina. Al 90’ però Mertens ha liberato Callejon sulla destra che, arrivato sul fondo, ha crossato nel mezzo per Insigne che di destro a due passi ha insaccato facilmente. Al ritorno nel leggendario Anfield, in un match da dentro o fuori, gli uomini di Klopp riservarono agli Ancellotti boys lo stesso trattamento, relegando gli azzurri all’Europa League.
Questo però è il passato e se di questi tempi un anno fa azzurri e reds potevano lamentare di essere stati inseriti in un girone di ferro (assieme a PSG e Stella Rossa), in questa edizione della manifestazione il sorteggio è stato maggiormente benevolo giacché Salisburgo e Genk non assomigliano alla corazzata parigina, né sembrano dotati dell’animus pugnandi tipico del club belgradese.

Il Liverpool, campione in carica, ovviamente non è squadra da prendere alla leggera: il ruolino di marcia fin qui in Premier League – cinque vittorie nelle prime cinque giornate, 15 goal fatti, 4 subiti – appare come un monito. Il tridente offensivo scouser anche quest’anno sembra incontenibile ed ancora una volta i numeri appaiono inequivocabili: Mané in sei partite ha immagazzinato altrettante reti, mentre Salah in sette incontri ha siglato 4 reti.

L’assenza di Alisson – sostituito fin qui da Adrián, fondamentale nella vittoria in Supercoppa Uefa – potrebbe pesare più del dovuto, infatti lo spagnolo viaggia alla media di un goal subito a partita, ed altro attaccanti mortiferi come Callejon, Mertens ed Insigne non aspettano.

Napoli-Liverpool: i precedenti
Il primo incontro fra i due club è avvenuto il 21 ottobre 2010 in Europa League. Le squadre erano state inserite nel girone K: pareggio a reti inviolate al San Paolo e netta vittoria britannica oltremanica il 4 novembre. Poco male poiché i partenopei furono l’unica compagine italiana a superare la fase a gironi, si sarebbero arresi ai sedicesimi al Villarreal poi semifinalista, mentre il Liverpool sarebbe caduto agli ottavi contro il Braga poi finalista perdente. 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.