La Liga: Temas De Debate – 6ª Giornata –

Analisi, spunti, riflessioni, dati e curiosità sull’ultima giornata del campionato di calcio spagnolo.

BARCELONA, SPAIN - OCTOBER 02: Antoine Griezmann of FC Barcelona kicks the ball during the UEFA Champions League group F match between FC Barcelona and Inter at Camp Nou on October 02, 2019 in Barcelona, Spain. (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
0

La Liga: Real Valladolid-Granada
Dopo tre vittorie consecutive il Granada di Diego Martínez ha impattato contro un Valladolid al terzo pareggio stagionale. Le reti tutte nel primo tempo: Plano ha sbloccato per il Pucela al 12′ e Carlos Fernández ha pareggiato per gli andalusi al 43′. Quarto risultato utile consecutivo per el Graná; terzo pareggio in sei turni per i blanquivioletas, incapaci di cogliere la vittoria dal 18 agosto.

 

La Liga: Betis Siviglia-Levante
Seconda vittoria in Liga (e quarto risultato utile consecutivo) per il Betis che martedì in rimonta ha avuto la meglio su di un Levante alla seconda sconfitta negli ultimi tre match. Vantaggio dei granotas al 7′ con Hernâni, in pieno recupero del primo tempo però Loren Morón ha pareggiato i conti e ad inizio ripresa ha permesso ai suoi di sorpassare i valenciani (sesto centro stagionale per il giocatore nativo di Marbella). Al 67′ Borja Iglesias ha chiuso i giochi. Doppio assist (seconda e terza marcatura) di capitan Joaquín.

 

La Liga: Barcellona-Villarreal
Dopo i pareggio a Dortmund in Champions e la caduta in Liga a Granada, i blaugrana hanno riabbracciato la vittoria. A farne le spese il Villarreal. Accade tutto nel primo tempo. Al 6′ Griezmann ha sbloccato, raddoppio di Arthur al 15, quindi Cazorla al 44′ ha dimezzato. Terza rete stagionale per le Petit Diable e per Santi.
Questa sera el Submarino amarillo ospiterà il Betis. 

 

La Liga: Maiorca-Atlético Madrid
Anche i colchoneros – dopo tre incontri senza vittorie: sconfitta contro la Real, pari con la Juventus e contro il Celta – sono tornati al successo. Merito delle reti di Diego Costa al 26′ e di João Félix al 65′. Quarta sconfitta per i maiorchini, penultimi in classifica. 

 

La Liga: Leganés-Athletic Club
Inaspettato pareggio dei leones che al Butarque non riescono ad avere la meglio sui pepineros, ultimi in classifica. E così i baschi (unica squadra imbattuta in campionato assieme al Real) scivolano dal primo al quarto posto. Vantaggio lehoiak con l’eterno Raúl García (quarta rete in campionato) al 59′, immediata risposta dei madrileni con Óscar Rodríguez al 62′.

 

La Liga: Valencia-Getafe
Pirotecnico empate mercoledì al Mestalla. Immediato vantaggio (1′) azulones con Mata, quindi – fra il 30′ ed il 39′ – tonitruante risposta dei valenciani che siglano tre reti: due di Maxi Gómez ed una del coreano Kang-in Lee. nella ripresa però gli uomini di Celades rovinano tutto facendosi riprendere in una manciata di minuti: reti di Jason (66′) e di Ángel Rodríguez (69′). Secondo pareggio consecutivo in Liga per los ches, quarto in Liga per il Getafe. 

 

La Liga: Real Madrid-Osasuna
Terza vittoria consecutiva in campionato per il Real, capolista in solitaria. Contro i gorritxoak fanno tutto i giovani virgulti carioca: al 36′ Vinícius Júnior (classe 2000) ha sbloccato ed al 72′ Rodrygo (classe 2001), alla prima con la camiseta blanca in un match ufficiale, ha raddoppiato. Prima sconfitta in Liga per l’Osasuna che fin qui aveva collezionato una vittoria ed quattro pareggi consecutivi(!).  L’ottimale stato di forma dei due “mocciosi” sembra essere un ottimo viatico per il Real in vista del derby di sabato.

 

La Liga: Eibar-Siviglia
Prima vittoria in campionato per l’Eibar che ha rimontato un Siviglia like a rolling stone: gli andalusi dopo aver perso contro il Real hanno inanellato una seconda sconfitta e così nel giro di pochi giorni sono passati dall’essere capolisti all’occupare la settima posizione in graduatoria.  Primo tempo di chiara marca andalusa: all’11’ l’ex rossonero Ocampos ha siglato la sua prima rete stagionale, al 33′ Óliver Torres ha raddoppiato (assist di Ocampos). Nella ripresa gli armagiñak  hanno fatto loro il match grazie alle reti di Orellana (66′), León (72′) e dell’ex romanista José Ángel (82′).

 

La Liga: Celta Vigo-Espanyol
Pareggio di misura fra asturiani e catalani; i secondi hanno sbloccato con Pedrosa al 48′, mentre i primi hanno pareggiato in pieno recupero grazie a Santi Mina. Secondo pari consecutivo per o Celtiña.

 

La Liga: Real Sociedad-Alavés
Splendida vittoria della Real che archivia la pratica Alavés nel primo tempo e vola al secondo posto, distaccata dal Real di una sola lunghezza. Mattatore assoluto capitan Oyarzabal, capace di mettere lo zampino in ogni rete. Il basco ha sbloccato al 19′, raddoppiato al 41′ e firmato l’assist che ha permesso a Willian José di trasformare al 32′. Lo score avrebbe potuto essere maggiore se Portu non si fosse fatto parare un rigore nel finale. Terza vittoria consecutiva per i txuri-urdinak, di contro terzo insuccesso di fila per i babazorros, che negli ultimi due turni hanno inanellato due derby baschi persi.

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.