Premier League undicesima giornata, gli incontri e le curiosità.

0

Decimo turno di Premier senza novità nelle posizioni di testa, dove vincono tutte, e soprattutto con il roboante 9-0 del Leicester ai danni del Southampton. In coda, invece, il Watford continua ad essere l’unica squadra senza vittorie, avendo pareggiato in casa contro il Bournemouth.
L’undicesima giornata ha come sempre dieci incontri da scoprire, perciò andiamo con ordine.

Ben otto le partite di Sabato, introdotte come al solito dal lunch match. Stavolta si va a Bournemouth, dove arrivano nientemeno che i Red Devils di Solskjaer. Il Manchester United è già lontano dalla zona Champions a causa di un inizio altalenante, quindi deve vincere per cercare di trovare stabilità in classifica.

Ben sei invece le partite delle 16, e inevitabilmente l’attenzione è sulle due contendenti al titolo, che anche in questa stagione rinnovano il loro duello.  Il Liverpool andrà a far visita alla neopromossa Aston Villa, mentre il City riceve un Southampton che deve riprendersi dall’umiliazione subita per mano del Leicester.  Scende in campo anche l’Arsenal, che all’Emirates ospita i Wolves.
Insieme a West Ham e Newcastle, scendono anche le altre due neopromosse: il Norwich giocherà in casa del Brighton, mentre a far visita allo Sheffield United sarà invece il Burnley.

Infine, alle 18.30, si va a Vicarage Road, dove il Watford cerca ancora la sua prima vittoria in campionato. Di fronte però, un avversario non facile come il Chelsea,  attualmente al quarto posto, che vuole continuare a vincere per tenere lontane le inseguitrici alla piazza-Champions.

Solamente due, invece, le partite della Domenica, mentre non ci sarà il Monday Night. Apre le danze il Leicester, che alle 15 scende in campo in casa del Crystal Palace per mantenere il terzo posto. Poco dopo il fischio finale, invece, a Goodison Park Everton e Tottenham avranno il compito di chiudere la giornata.  L’Everton con l’obiettivo di allontanarsi dalla zona rossa, il Tottenham invece per avvicinarsi alla zona Champions.

Anche questo fine settimana, dunque, la Premier è pronta per dare spettacolo, che a noi non resta che goderci. Buon Football a tutti.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.