Premier League, tredicesima giornata. Gli incontri e le curiosità.

Torna la Premier League dopo la sosta. Big match: Manchester City-Chelsea.

0

Dopo l’ennesima, lunga sosta per le nazionali, torna il campionato più bello del mondo: torna la Premier League.  Premier League che vede il Liverpool, che ha sconfitto il City nello scontro diretto prima della pausa, con otto punti di vantaggio sulle inseguitrici.
Tredicesima giornata che come sempre prevede dieci incontri da scoprire, quindi andiamo con ordine.
Come tradizione vuole, non può mancare il lunch match del Sabato, che vede uno dei tanti derby della capitale. West Ham-Tottenham però non sarà una partita qualsiasi, ma sarà la prima sulla panchina degli Spurs per José Mourinho. Il tecnico portoghese, che sostituisce Pochettino, inizia così la sua terza esperienza su una panchina di Premier League  dopo quelle di Chelsea e Manchester United.

Sono invece ben sei le partite in programma alle 16 ora italiana, con in campo alcuni pezzi decisamente importanti.

E’ ad esempio il caso del Liverpool, che come dicevamo si è confermato in testa ampliando addirittura il suo vantaggio. Adesso i Reds hanno otto punti di sulle seconde,  e proveranno a mantenerli sul campo dell’ostico Crystal Palace. In contemporanea scenderà in campo anche il Leicester, in trasferta contro un Brighton che naviga agilmente a metà classifica.
C’è poi l’Arsenal di Unai Emery, che all’Emirates giocherà contro il Southampton. Non inganni però la difficile posizione di classifica dei Saints, che hanno raccolto paradossalmente di più lontano dalle loro mura in questa stagione.
L’Everton ospita il fanalino di coda Norwich, mentre il Burnley farà visita al Watford, che dopo aver trovato la prima vittoria cerca altri punti pesantissimi per uscire dalla zona calda. Infine,  Bournemouth-Wolverhampton è la sfida tra le due sorprese di questo inizio insieme alla neopromossa Sheffield United: attenzione però, perchè dietro la classifica è più corta che mai.

Alle 18.30 è invece tempo per il big-match della tredicesima giornata di Premier.  All’Etihad Stadium di Manchester si affrontano infatti il City di Guardiola e il Chelsea di Frank Lampard, che del City è stato anche giocatore segnando uno dei suoi gol proprio al suo amato Chelsea, che oggi guida.
Il City, come dicevamo,  torna dalla sosta prima della quale aveva perso lo scontro con i Reds, facendosi superare dal Leicester e proprio dal Chelsea. C’è quindi l’occasione per il controsorpasso e soprattutto per cercare quantomeno di mantenere le distanze dalla squadra di Klopp, che il City non vorrà farsi sfuggire.

Solo una sfida in programma Domenica, ed è quella che vede il Manchester United di Solskjaer fare visita alla matricola Sheffield United, vera e propria sorpresa di questo inizio di stagione.  Le “Blades” nelle ultime cinque partite non hanno ancora perso, pur se stavolta hanno di fronte un cliente tutt’altro che semplice.

Chiude invece i conti il tradizionale Monday Night, che ci vede al Villa Park di Birmingham dove l’Aston Villa ospita il Newcastle. Anche questa, come le altre del Sabato pomeriggio, è una sfida dove entrambe le squadre vorranno fare punti per cercare di allontanarsi dalla zona calda che, con una classifica così corta, è sempre lì ad attendere.

Insomma anche oggi ci sono tutti gli ingredienti per un weekend di grande calcio come del resto è quello del campionato più bello di tutti. A noi non resta che godercelo.
Buon Football a tutti.

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.