Premier League diciassettesima giornata, gli incontri e le curiosità

Liverpool che riceve il Watford, big match all'Emirates dove arriva il Manchester City.

0

La sedicesima giornata di Premier League ha portato una novità, che si sta piano piano trasformando in certezza. Udite udite, dillyding dillydong (ricordate?), l’antagonista del Liverpool è nientemeno che il Leicester City. Il Manchester City infatti perde il derby e scivola a 14 punti dalla squadra di Klopp, mentre solo 8 sono i punti che separano le Foxes dalla vetta.
La diciassettesima giornata non è invece diversa dalle altre e porta con sé dieci partite, che andiamo a scoprire di seguito come sempre in ordine.

Ad aprire le danze è proprio la capolista, che nel consueto lunch match del Sabato riceve il Watford nel più classico dei testa-coda. Calcio d’inizio alle 13.30 con i Reds che proveranno a vincere ancora per inseguire la leggendaria striscia di 49 risultati utili consecutivi dell’Arsenal di Henry e Bergkamp.
Poco dopo la fine della partita, alle ore 16, scende in campo il Leicester che quindi conoscerà già il risultato della capolista. Vardy e compagni giocheranno in casa contro il Norwich, attualmente penultimo in classifica e che fuori casa ha finora raccolto solo 4 punti.

C’è poi il Chelsea, che riceve il Bournemouth, e lo Sheffield United, vera sorpresa di inizio stagione, che nello scontro tra neopromosse ospita l’Aston Villa.
Chiude il programma lo scontro  tra Burnley e Newcastle: chi vince, può tirare un sospiro di sollievo, la zona rossa si allontana.
Alle ore 18.30 invece scontro a metà classifica tra Southampton e West Ham: attenzione però, perchè dietro la situazione è molto corta, forse pure troppo.

Saranno tre le partite in programma la Domenica, due delle quali in contemporanea. Nella meravigliosa cornice di Old Trafford scenderà quindi in campo il Manchester United, che ospita un Everton in gran difficoltà. Nello stesso momento il Tottenham di José Mourinho giocherà a Wolverhampton, per cercare di avvicinare il quarto posto.
Infine , ore 17.30, il big match di questa giornata. All’Emirates l’Arsenal di Ljungberg riceve il Manchester City di Guardiola. I Gunners hanno ritrovato la vittoria contro il West Ham, ma per cercare di continuare la striscia si troveranno davanti il peggiore degli avversari possibili. Sì perchè il Manchester City, che pure ha passato il girone di Champions, in campionato non attraversa il migliore dei periodi, e vorrà quindi tre punti, magari avendo già ricevuto buone notizie da Anfield.

Chiude la diciassettesima giornata il tradizionale Monday Night, che questa volta ci regala lo scontro a metà classifica tra Crystal Palace e Brighton: kick-off previsto alle 21 di Lunedì, come tradizione appunto vuole.

Dunque anche questo fine settimana ci sono tutti gli ingredienti necessari perchè il campionato più bello di tutti regali spettacolo come solo la Premier League sa fare. A noi, non resta che godercelo: buon Football a tutti.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.