Premier League diciannovesima giornata: gli incontri e le curiosità.

E' tempo di Boxing Day. Big match nel posticipo: Leicester-Liverpool.

0

Se c’è una cosa della quale è impossibile dubitare, è che in Premier League lo spettacolo non si ferma mai.  La diciannovesima giornata, che come sempre ha dieci incontri da scoprire, potrebbe riassumersi con due parole: Boxing Day.  Può bastare? No, ed infatti andiamo a vedere quali sono i dieci incontri in programma.

Ad inaugurare questa tradizionale giornata sui campi d’Oltremanica, ci pensa il Tottenham di José Mourinho, che alle 13.30 ospiterà il Brighton, al momento stabile a metà classifica.
Sono poi ben sei le partite in programma alle 16 ora italiana, e c’è sicuramente attesa per il debutto di Carlo Ancelotti sulla panchina dell’Everton. I Toffees affronteranno il Burnley di Sean Dyche, e vista la situazione di classifica non è difficile immaginare come il loro nuovo manager voglia da subito iniziare a far punti.
Debutta anche Mikel Arteta sulla panchina dell’Arsenal, impegnato sul campo del Bournemouth, mentre il Chelsea di Lampard ospiterà il Southampton.
C’è poi lo scontro tra neopromosse, Aston Villa v Norwich, e c’è l’altra delle neo-arrivate, lo Sheffield United, che ospita il Watford.
Infine, data l’alta presenza di squadre della Capitale, difficile che manchi un derby, ed infatti a Selhurst Park si affronteranno Crystal Palace e West Ham.

Alle 18 scende invece in campo il Manchester United: la squadra di Solskjaer, reduce dalla sconfitta contro il Watford, ospiterà il Newcastle tra le mura di Old Trafford.
Poco più tardi del fischio finale della partita dei Red Devils, invece, alle 21 il big match di giornata: Leicester-Liverpool.
La squadra di Klopp, fresca di titolo di campione del mondo, torna a giocare in campionato e lo fa contro le Foxes sorprendentemente in seconda posizione. Sono già dieci i punti di distacco tra prima e seconda, e una vittoria dei Reds potrebbe definitivamente ammazzare il campionato.

Chiude il conto la partita tra Wolverhampton e Manchester City. I Wolves ormai sono una conferma, dopo la qualificazione in Europa League dello scorso campionato anche quest’anno stazionano infatti nelle parti alte. Il Manchester City, invece, giocherà conoscendo già il risultato del Leicester, che potrebbe scavalcare al secondo posto in caso di vittoria del Liverpool nello scontro diretto.

Il Boxing Day non è mai una giornata qualsiasi, soprattutto sui campi. Ed allora mettiamoci comodi per goderci una giornata di grande Calcio come solo il campionato più bello del mondo sa fare. Buon Football a tutti.

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.