Premier League ventiduesima giornata: gli incontri e le curiosità

Dopo la sosta per la FA Cup, torna il campionato. Big match: Tottenham-Liverpool.

0

Dopo la pausa del primo weekend del 2020 per far posto alla FA Cup, torna il campionato della terra di Sua Maestà: torna la Premier League.
Ventiduesima giornata, la prima del nuovo anno, che come sempre ci propone dieci incontri da scoprire.
Sarà un ventiduesimo turno distribuito come sempre su tre giorni, ma in maniera insolita. Non ci sarà infatti il Monday Night, sostituito dall’anticipo del Venerdì sera.
Ad aprire la ventiduesima giornata saranno la rivelazione Sheffield United ed il West Ham: le Blades vogliono continuare a stupire, mentre gli Hammers hanno disperatamente bisogno di punti.

Ricchissimo invece il menù del Sabato, che comincia con il tradizionale lunch match delle 13.30 italiane. Stavolta tocca a uno dei tanti derby della Capitale, con il Crystal Palace che ospiterà l’Arsenal di Mikel Arteta. I Gunners  sono tornati alla vittoria ma devono trovare continuità nei risultati se vogliono risollevare la loro stagione.

Saranno cinque invece le partite in programma alle 16, quando scenderanno in campo molte delle big. A giocare sarà infatti, per esempio, il Chelsea contro il Burnley, ma anche il Manchester United che ospiterà il Norwich. A fare visita al Leicester sarà invece il Southampton, mentre l’Everton  giocherà a Goodison Park contro il Brighton. Chiude il conto la sfida tra l’altra sorpresa di inizio stagione, il Wolverhampton, ed il Newcastle.

Alle 18.30 sarà tempo invece del big match di questa giornata.  Nel suo nuovo stadio il Tottenham proverà a fermare la corsa del Liverpool, sempre più lanciato, nella riedizione dell’ultima finale di Champions League. Dovrà però farlo senza Harry Kane, che sarà fermo per infortunio per alcuni mesi. Nulla più resta invece da dire sul Liverpool, che inizia il 2020 andando a caccia dei due record dell’Arsenal degli invincibili. La squadra di Klopp punta infatti sia al record di risultati utili consecutivi  sia a vincere il campionato senza perdere nemmeno una partita.
Non sappiamo se il Tottenham li fermerà, ma certo è che i precedenti non sorridono alla squadra di Mourinho, che ha vinto solo uno degli ultimi diciassette confronti contro i Reds.

Infine, le due partite di Domenica. Alle 15 scenderanno in campo Bournemouth e Watford in uno scontro che mette in palio punti pesanti, mentre alle 17.30 il Manchester City farà visita all’Aston Villa.
I Villans sono anche loro al limite della zona rossa, mentre il City si trova in una zona di apparente tranquillità. La squadra di Guardiola è a distanza quasi pari sia dal primo che dal quinto posto, ma chissà che un passo falso del Liverpool non possa dar loro un incentivo in più.

Anche il primo turno del 2020 ci aspetta dunque con tutti gli ingredienti necessari per dare le emozioni che il campionato più bello del mondo sa regalare. A noi non resta che goderci lo spettacolo e dire “Welcome Back, Premier League!”

Buon Football a tutti.

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.