Premier League venticinquesima giornata: gli incontri e le curiosità.

Continua la marcia del Liverpool. Lotta City-Leicester per il secondo posto.

0

La venticinquesima giornata è l’inizio dell’ultimo terzo di campionato, ed a questa ci si arriva con una certezza: il Liverpool sa solo vincere. Portati i tre punti a casa anche nel recupero contro il West Ham, adesso sono diciannove le lunghezze sul Manchester City secondo.  Alla squadra di Guardiola il compito di chiudere la giornata nel big-match di turno, ma andiamo a vedere le dieci partite in programma, come consuetudine.

Ad aprire le danze, nel consueto lunch match del sabato, lo scontro tra terza e quarta della classifica: a Leicester arriva infatti il Chelsea di Frank Lampard. I Blues al momento hanno sei punti  sul quinto posto e di certo vorranno puntare all’intera posta in palio per consolidare la loro posizione.

Sei invece gli incontri delle 16, a cominciare da quello della capolista e dominatrice indiscussa di questa edizione della Premier League. A far visita ai Reds sarà il Southampton, che con una serie di vittorie ha cambiato in meglio la classifica ed ora si trova nella parte di sinistra.  Difficile però che possano impensierire la banda di Klopp, lanciatissima verso i due record dell’Arsenal edizione 2004.

Per quanto riguarda le altre partite delle 16, scende in campo una delle sorprese di questa Premier, lo Sheffield United (contro il Crystal Palace), mentre l’altra neopromossa, l’Aston Villa, affronterà il Bournemouth. Il fanalino di coda Norwich andrà a Newcastle,  mentre il West Ham, ultima vittima del Liverpool, ospiterà il Brighton. Infine, l’Everton di Carlo Ancelotti giocherà in trasferta contro il Watford, anch’esso in una pericolosa situazione di classifica.

Alle 18.30, invece, sarà il turno del Manchester United di Solskjaer, che tra le mura amiche di Old Trafford ospita il Wolverhampton.  La squadra di Nuno Espirito Santo non è però più una sorpresa, semmai una piacevole conferma.  Gli arancio-neri, infatti, sono al momento al quinto posto, insieme a due formazioni ben più quotate come il Tottenham e lo stesso Manchester United.

Due invece le partite della Domenica, non ci sarà quindi il Monday Night. Si comincia con l’Arsenal di Mikel Arteta che andrà a far visita al Burnley, calcio d’inizio ore 15, per poi chiudere con il big match di questo venticinquesimo turno.
Il Tottenham di José Mourinho ospiterà infatti il City di Guardiola nella riedizione del quarto di finale dell’ultima Champions.  Se però il Manchester City ormai si trova troppo lontano sia dal primo che dal quinto posto, maggiori saranno gli stimoli per gli Spurs. La squadra di Mourinho, pur priva di Harry Kane dovrà necessariamente cercare con ogni mezzo tre punti che sarebbero fondamentali per giocare la massima competizione per club anche il prossimo anno.

Anche questo turno di Premier League ci offre dunque tutti gli ingredienti per un fine settimana di grande calcio, a noi non resta che godercelo. Buon Football a tutti.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.